24 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News

Cagliari. Non rispetta le regole dell'affidamento in prova, il giudice revoca la misura. 28enne cagliaritano ritorna dietro le sbarre

05-10-2020 18:20 - CRONACA REGIONALE
Oggi a Cagliari, i Carabinieri della Stazione di Sant’Avendrace hanno dato esecuzione a un “Decreto di Revoca dell'ammissione provvisoria a misura alternativa” alla detenzione in carcere, emesso dall’ Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Cagliari nei confronti di un 28enne cagliaritano, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine.

Questi dovrà espiare una pena residua di anni 2 di reclusione per i reati di truffa continuata, frode informatica, sostituzione di persona e possesso e fabbricazione di documenti falsi.

Si tratta di fatti avvenuti in Provincia di Milano e per i quali hanno indagato i carabinieri del capoluogo lombardo.

Il provvedimento odierno è stato emesso in conseguenza delle violazioni alle prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria e abbondantemente disattese dal destinatario, come documentato a più riprese dai carabinieri della Stazione di Sant’Avendrace.

L’uomo aveva tra l’altro ultimamente abbandonato la struttura ove era stato ammesso provvisoriamente all'affidamento in prova al servizio sociale, mostrando così scarsa propensione a redimersi.



Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari