22 Aprile 2024
News

Serrati i controlli amministrativi legati alle normative Covid-19. Chiusi alcuni Locali ed esercizi. Multe per 17mila euro

11-12-2020 11:26 - Area metropolitana
CAGLIARI - La Polizia di Stato di Cagliari, nell’ambito dell’intensificazione dei controlli per il rispetto delle recenti disposizioni emanate per il contenimento della diffusione del virus “Covid-19” e su indicazioni ricevute durante il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Gianfranco Tomao, ha eseguito in queste ultime settimane una serie di controlli presso locali e circoli privati siti nell’area Metropolitana.

L’intento dei servizi, disposti dal Questore Paolo Rossi, continua ad essere quello di tutelare tutti gli esercenti che continuano ad affrontare sacrifici, rispettando le regole, a difesa della salute di tutti ed in effetti, all’esito dei controlli, i Poliziotti della Squadra Amministrativa della Questura hanno potuto verificare che la maggior parte degli esercenti ispezionati sono assolutamente in regola con le disposizioni anti Covid e che solo in alcuni casi sono state accertate delle irregolarità.

In particolare, sono stati sanzionati i presidenti di due circoli privati nella zona di Is Mirrionis. Uno, in via Monte San Michele, con una sanzione amministrativa di 5.400 euro, per la mancata chiusura del locale nonché per aver esercitato l’attività di somministrazione di alimenti e bevande senza alcun titolo autorizzatorio; il secondo, in via Cornalias, con una sanzione amministrativa di 400 euro, sempre per la mancata chiusura del circolo.

Sempre nel quartiere di Is Mirrionis, il Questore di Cagliari ha adottato il provvedimento di chiusura per 15 giorni di un bar, ai sensi dell’art. 100 TULPS. Il locale era da tempo attenzionato dai poliziotti dell’Amministrativa, che hanno riscontrato anche la sussistenza di attività illecita. Proprio pochi giorni fa, infatti, una delle dipendenti è stata denunciata dai Falchi della Squadra Mobile per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

E’ stata inoltre comminata una sanzione amministrativa di 5000 euro al legale rappresentante di un bar sito in via Salaris in quanto nel locale era esercitata l’attività di somministrazione di alimenti e bevande priva di qualsiasi titolo autorizzatorio.

Sanzione amministrativa di 400 euro anche per la mancata chiusura di un circolo privato a Quartu Sant’Elena.

Nello stesso ambito, gli agenti della Squadra Amministrativa hanno provveduto a controllare anche alcune attività di commercio al dettaglio di oggetti preziosi. In particolare, sono state elevate delle sanzioni amministrative, per un totale di 6.200 euro, nei confronti dei titolari di due esercizi di vicinato, uno a Cagliari e l’altro ad Elmas, che operavano benché privi delle prescritte licenze di P.S..


Fonte: Redazione Cagliari Live
visibility
generic image refresh

Nickname


Cagliari Live si impegna a garantire sempre un' informazione pulita e indipendente, senza manipolazioni politiche o di interessi di parte. Cagliari Live non gode di sussidi statali o regionali, ma si mantiene grazie alle sponsorizzazioni pubblicitarie e grazie alle donazioni volontarie.Sostieni Cagliari Live con una libera donazione.

Richiedi Il tuo spazio pubblicitario

[banner pubblicità cagliari live ]

Mania Tv Produzioni video

Collagene di bellezza per pelle, capelli e unghie

Brodo d'ossa biologico da allevamento al pascolo


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies
 obbligatorio
generic image refresh