18 Agosto 2022
person
area privata
visibility
News

Sassari. Pugno di ferro contro il mancato uso delle mascherine. Multati 7 studenti davanti al liceo. Altri 11 sanzionati nei giardini pubblici

09-10-2020 08:52 - CRONACA REGIONALE
Nella lotta al diffondersi del coronavirus la Polizia locale ha intensificato i controlli in borghese anche davanti alle scuole, sia all'entrata sia all'uscita.

Ieri sono stati sanzionati, con una multa da 400 euro ciascuno, sette studenti del liceo Scientifico.

Per una decina di minuti gli agenti li hanno osservati mentre chiacchieravano in gruppo senza mascherina, o con il dispositivo sotto il mento. Alla fine la Polizia locale è intervenuta, li ha identificati e sanzionati.

La maggior parte degli studenti in quel momento indossava correttamente la mascherina e gli agenti hanno soltanto invitato i ragazzi a tenere una distanza maggiore tra persone. È stata anche un'occasione di confronto e sensibilizzazione.

I controlli in borghese della Polizia locale davanti alle scuole proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Altre undici sanzioni sono state elevate sempre ieri nelle panchine dei giardini pubblici all'emiciclo Garibaldi. Si tratta di undici giovani, ma tutti maggiorenni, che non avevano la mascherina.

Portare correttamente la mascherina, anche nei luoghi aperti, è tra gli strumenti che a oggi possono aiutare a ridurre la diffusione del virus, insieme al distanziamento interpersonale di almeno un metro e alla frequente igienizzazione delle mani.


Fonte: Redazione Cagliari Live
visibility
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]
La tua estate al mare presso lo stabilimento balneare Altamarea Poetto Quartu
[]
LOCALI E SERATE
Locali, Live Music & Dj Set, Balli e Karaoke
[animazione e serate]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio