28 Novembre 2021
person
area privata
visibility
News

La Cibernetica al servizio del progresso tecnologico e della sicurezza di una nazione. Conferenza del Segretario Generale della Difesa Prof. Carlo Magrassi

14-10-2020 10:19 - Società e Costume
Nell’ambito del ciclo di conferenze sul tema della sicurezza, declinato nei suoi differenti contenuti e significati, nella complessità dell’era contemporanea, venerdì 16 ottobre 2020 alle ore 16.00, nella sala congressi del “T Hotel” di Cagliari, il Professor Carlo Magrassi, già Segretario Generale alla Difesa, terrà una conferenza sul tema della Cibernetica al servizio del progresso tecnologico e della sicurezza di una nazione.

Il modulo intende analizzare la dimensione cibernetica come minaccia-opportunità, rappresentando una delle principali sfide alla sicurezza contemporanea, sia a livello internazionale che statuale, sia per le imprese che per il singolo cittadino, così come per una molteplicità di ambiti funzionali e produttivi. Questo modulo intende concentrarsi sui differenti modi di osservare il cyber-space e su alcuni degli strumenti che gli Stati possono utilizzare per disciplinarne la governance, con particolare attenzione alle infrastrutture sensibili.

“Il mondo odierno somiglia sempre più a un villaggio globale nel quale ogni attore e, quindi, ogni Stato devono trovare la loro precisa collocazione e specializzazione, al fine di poter valorizzare le proprie capacità e attitudini specifiche e beneficiare contestualmente delle opportunità che la collaborazione internazionale offre nell'ambito di un sistema stabile e sicuro.

Tale dimensione collaborativa e di integrazione esclude ogni possibilità di azione nazionale totalmente indipendente – sia che si parli di tecnologie, sia che si parli di operazioni all'esterno dei nostri confini – e presuppone che ci si doti degli strumenti fondamentali che sono alla base della possibilità di partecipare attivamente a tale sistema internazionale. Come in un paese, come in un villaggio, ognuno deve fare la propria parte e deve guadagnarsi il pane.
Ogni Paese che voglia essere un attore protagonista nel contesto internazionale o che desideri valorizzare le capacità possedute e massimizzare le possibilità di affermazione economica, industriale e culturale deve quindi sapere sia operare efficacemente all'esterno sia agire in maniera coordinata ed efficace all'interno. L'efficienza del nostro Paese sarà lo strumento per avere un ruolo verso l'esterno.

L'ambito a cui ritengo sia più importante porre attenzione è definito come la «quinta dimensione», con il settore cibernetico. Nel futuro, tutti gli aspetti e i sistemi che interesseranno e serviranno alle nostre esistenze avranno un cuore cibernetico, perché questo fornisce capacità e servizi prima inimmaginabili. Allo stesso tempo, saremo anche esposti a rischi prima neppure concepibili.

Nelle nostre società altamente dipendenti dalle strutture informatiche è possibile arrecare danni mortali su vasta scala agendo nell'ambito della dimensione cibernetica, anche con mezzi e sistemi non necessariamente costosi e sofisticati.

Ciò nonostante, non sarà possibile sottrarsi a questa realtà pena l'isolamento e il confinamento a un ruolo subalterno nel mondo. È una necessità e nello stesso tempo una porta aperta per un'infinita quantità di rischi e problemi. Tuttavia, non ci possiamo sottrarre.
Dominare e non essere vulnerabili nella «quinta dimensione» sarà la sfida del futuro. Solo un sistema Paese e mondiale coeso e forte potrà affrontare questa sfida.” (Carlo Magrassi)


Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

cookie