25 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > CRONACA ITALIANA

Roma. Smantellavano e riciclavano parti di auto rubate. Denunciati Amministratrice e due dipendenti di una società di autodemolizioni

04-10-2020 16:56 - CRONACA ITALIANA
ROMA – Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione Roma IV Miglio Appio hanno denunciato a piede libero l’amministratrice di una società di autodemolizioni con sede in via dell’Almone, una 63enne romana, e due dipendenti della stessa società, un 56enne e un 20enne romani, con l’accusa di ricettazione.

I tre sono stati traditi dal segnale GPS di un veicolo rubato che la Centrale Operativa del Gruppo Carabinieri Roma ha localizzato nell’area dell’autodemolizioni.

I Carabinieri della Stazione Roma IV Miglio Appio sono immediatamente intervenuti per una verifica rinvenendo alcune componenti – portiere, parabrezza e parafanghi - di un furgone denunciato rubato dal proprietario, in data 01.10.2020 presso la Stazione Carabinieri Roma Città Giardino.

La successiva ispezione dei locali e delle aree di pertinenza della società ha permesso di rinvenire le parti, già smontate e pronte per la vendita illegale, di una seconda autovettura parzialmente cannibalizzata, risultata denunciata rubata in data 25.09.2020 presso la Stazione Carabinieri di Torvajanica dalla proprietaria.

I Carabinieri hanno sequestrato quanto rinvenuto e hanno identificato e denunciato i tre all’Autorità Giudiziaria.


Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari