20 Settembre 2020
News

Assemini: domani le Partite Iva scendono in piazza

10-05-2020 14:25 - CRONACA REGIONALE
Domani 11 maggio alle ore 11.00 nel piazzale antistante il comune cittadino, le partite Iva del territorio si incontrano. Consegneranno le chiavi delle loro attività, perché sono stanche e senza più risorse economiche da mettere in campo. Chiedono di riceve aiuti concreti, le parole di conforto non bastano più e non aiutano chi ha scommesso tutto nella propria attività. Vogliono ripartire subito. Continuare a mantenere le serrande abbassate, significherebbe per molti di loro, chiudere i battenti dichiarando tristemente fallimento. Esse, giustamente, rivendicano la loro importanza, nel tessuto economico e sociale di Assemini e non solo. La crisi economica infatti potrebbe espandersi più rapidamente del Covid-19, creando danni inenarrabili, che pagheremo tutti noi, e certamente le generazioni che verranno. Per scongiurare ulteriori danni, ad Assemini le partite Iva chiedono sussidi veri ed in misura congrua; correlando ad essi l'immediata ripartenza delle attività. La situazione relativa al Coronavirus in Sardegna, ed in particolare nell'area del Campidano, presenta ormai numeri molto esigui. Riparte è ormai un obbligo, nulla n si può più aspettare!

Fonte: Marco Tavolacci





DIVENTA FAN DI CAGLIARI LIVE

Segui tutte le nostre notizie mettendo Like alla nostra Pagina
Cagliari Live di Garau Salvatore . - Loc. Case Sparse San Sperate - Cagliari
Tel. 3477722578 -
Testata Giornalistica iscritta al Tribunale di Cagliari con n° 8/2019
Direttore Responsabile Graziella Marchi
P. Iva 03859880928
infocagliarilive@gmail.com - infocagliarilive@pec.it

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio