06 Dicembre 2021
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > Cronaca estera

Bambino di 2 anni rinchiuso in una gabbia per cani. Denunciati i genitori e il nonno

28-06-2020 11:16 - Cronaca estera
TENNESSEE ( Stati Uniti ) - Un bambino dell’età di quasi due anni è stato ritrovato all’interno in una gabbia per cani chiusa a chiave.

Intorno alla gabbia dentro il quale era rinchiuso il piccolo sono stati rinvenuti armi, marijuana e tanti animali, tra cui un boa e altri serpenti
.

La notizia è stata diffusa dal canale Newschannel.com ed arriva dagli Stati Uniti, precisamente dalla Contea di Henry nel Tennessee.

Il bambino era tenuto in una gabbia per cani, chiuso a chiave dagli stessi genitori.

Intorno a lui, nella stessa stanza, numerose armi, droghe ed animali di vario genere: decine di cani e gatti, ma anche centinaia di topi, polli, conigli e altri roditori da dare in pasto ad un boa di tre metri e ad altri serpenti.

Il piccolo è stato trovato per caso dagli agenti della polizia del posto perché intervenuti in soccorso di un animale maltrattato, le cui grida avrebbero attirato l’attenzione di un passante, che avrebbe chiesto l’intervento della polizia.
Quello che hanno scoperto poi i poliziotti intervenuti ha dell’incredibile: un bambino chiuso in gabbia con i propri giocattoli, in una casa completamente sporca ed in assoluto degrado.

All'interno dell’abitazione, infatti, le stanze erano sporche e piene di escrementi di cane, vermi, scarafaggi e, in un punto, addirittura il pavimento mancante.

Nel corso dell’ispezione gli agenti hanno rinvenuto anche diverse carcasse di cani, oltre a 17 armi e 127 piante di marijuana.
animali in gabbia salvati

Non ho mai visto niente di simile”, ha spiegato Matt Sowe, Procuratore Distrettuale della Contea di Henry.

Stowe ha identificato i tre sospetti come TJ Brown di 46 anni, Heather Scarbrough di 42 anni e Charles Brown, nonno del piccolo, di 82 anni.

Tutti e tre sono stati accusati di abusi su minori aggravati - che è un reato di classe A - crudeltà verso gli animali aggravata, possesso di armi da fuoco su commissione di un crimine, fabbricazione di marijuana, possesso di accessori per droga e crudeltà verso gli animali.

"Nella nostra comunità i bambini sono apprezzati. Sono molto apprezzati e la minima accusa che si possa essere in pericolo fa sì che un gran numero di persone entrino in azione. Analizzeremo molto attentamente questa e ogni accusa di abuso su minori ", ha dichiarato il procuratore distrettuale Matt Stowe su newschannel5.

Stowe ha affermato che i pubblici ministeri stanno collaborando con l'ufficio dello sceriffo della Contea di Henry.

"Queste cose spesso possono essere nascoste, specialmente quando si trova in una zona remota o rurale. Ma anche in un'area urbana, la verità è che non sappiamo mai veramente cosa stanno facendo i nostri vicini di casa. È importante che questo serva da avvertimento che se vedi qualcosa fuori posto che fai sapere a qualcuno ".






Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

cookie