23 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News

Botta e risposta tra Sardina musulmana e Giorgia Meloni

15-12-2019 13:25 - Dicembre 2019
Botta e risposta tra Giorgia Meloni una ragazza musulmana che ieri sul palco della manifestazione delle sardine e intervenuta per dire la sua durante il comizio a Roma.

Oggetto della polemica sono proprio le parole della ragazza che, con il capo avvolto dall'hijab, intonando le frasi della Meloni divenute virali con vari remix musicali, ha espresso:
"A Salvini e Meloni non piacerà la mia presenza, facendo il verso al video tormentone della leader di Fdi, "perché sono una donna, sono musulmana e sono figlia di palestinesi. Non vi permetteremo di aprire le pagine nere del passato, questo è uno Stato di diritto".

Non si è quindi fatta attendere la risposta di Giorgia Meloni che sia su Tweet che su Facebook ha commentato: "Quello che non mi è chiaro della simpatica ragazza nel video è: perché se tu sei fiera di essere islamica, io non posso esserlo di dirmi cristiana"?

Sul palco al fianco della ragazza anche il marito Sulamain Hijazi che oggi sulla sua pagina Facebook provoca ancora la Meloni. << "Almeno mia moglie è simpatica" >> scrive in un post accompagnato da emoticon sorridenti in cui condivide il tweet della leader di Fratelli d'Italia.



Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari