29 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > CRONACA ITALIANA

Brescia. Nuovo dramma familiare: Uccide la moglie davanti ai loro tre figli

09-05-2020 10:41 - CRONACA ITALIANA
Ennesimo episodio di brutale violenza nei confronti delle donne , questa volta a farne le spese una casalinga di 39 anni, uccisa dal marito, 41enne, in presenza dei suoi tre figli, il più piccolo dei quali di soli 2 anni e la più grande di appena 15.

L’episodio è accaduto in provincia di Brescia, precisamente nel comune di Milzano, nella tarda serata di ieri.

A dare l’allarme, in base alla ricostruzione effettuata da alcuni quotidiani locali, sarebbe stato il Sindaco dello stesso comune di Milzano, Massimo Giustiziero, che mentre si trovava in strada a piedi avrebbe sentito le urla provenire da un’abitazione di via Usignolo.

A quel punto avrebbe avvisato le forze dell’ordine e nel contempo si sarebbe recato presso il luogo incriminato dove avrebbe trovato la figlia più grande della coppia coperta di sangue mentre chiedeva aiuto. Una volta arrivati sul posto i carabinieri e gli uomini del soccorso, hanno trovato la 39enne rumena già priva di vita, in una pozza di sangue, con una profonda coltellata alla gola.

Il marito, si è invece consegnato agli agenti senza opporre resistenza, ed è stato poi successivamente accompagnato in caserma per l’interrogatorio: si trova attualmente in stato di fermo.

Non è ancora chiaro cos’abbia scatenato la furia omicida del marito.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Verolanuova.



Fonte: Redazione Cagliari Live





banner bueno offerta menù pranzo
[zeroquaranta delivery ]
[banner menù business charme ]
[cortexandra delivery]
DIVENTA FAN DI CAGLIARI LIVE
Cagliari Live di Garau Salvatore . - Loc. Case Sparse San Sperate - Cagliari
Tel. 3477722578 -
Testata Giornalistica iscritta al Tribunale di Cagliari con n° 8/2019
Direttore Responsabile Graziella Marchi
P. Iva 03859880928
infocagliarilive@gmail.com - infocagliarilive@pec.it

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio