23 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News

Cagliari. Acquista l’auto da un privato esibendo un finto bonifico bancario. Denunciato per truffa un 65enne cagliaritano

30-09-2020 09:58 - CRONACA REGIONALE
Nel pomeriggio di ieri a Cagliari, carabinieri della Stazione di San Bartolomeo, al termine di un’attività investigativa scaturita da querela formalizzata da un 79enne pensionato, hanno deferito in s.l. per truffa aggravata un 65enne di Cagliari, conosciuto dai carabinieri per vicende pregresse.

Questi, a seguito di trattative private inerenti acquisto di un’autovettura Range Rover, aveva esibito al venditore dell’auto un finto bonifico di euro 19.000,00, in realtà mai ordinato a vantaggio della controparte, così da carpirne artatamente la fiducia e ottenere il passaggio di proprietà del mezzo, senza il reale pagamento di alcuna contropartita.

L’autovettura è stata sequestrata e posta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Avendo prudentemente conservato la fotocopia del bonifico, la vittima ha potuto dimostrare ai carabinieri le modalità del raggiro.

In assenza di questo, l’autore dello stesso avrebbe potuto sostenere coi carabinieri di aver a suo tempo consegnato alla parte lesa una paritetica somma di denaro in contanti.
Si sarebbe trattato di un pagamento sospetto per altri versi ma tale da giustificare il passaggio di proprietà.



Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari