02 Febbraio 2023
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > SARDEGNA

Carbonia. Accoltella lo zio nel sonno e vaga per la città. Fermato e arrestato un 21enne.

01-10-2020 14:15 - SARDEGNA
Ieri notte un equipaggio della Squadra Volante, mentre transitava in via Angioy, ha notato un giovane in evidente stato confusionale che ciondolava lungo la strada.

Fermato e identificato per Diana Fabio, 21enne residente a Carbonia, gli è stato chiesto il motivo per il quale si trovasse in giro a quell’ora di notte.

Dopo aver dato diverse risposte sconnesse tra loro, il giovane alla richiesta degli agenti se andasse tutto bene, con molta tranquillità ha risposto che si era appena reso responsabile dell’accoltellamento del proprio zio.

I poliziotti, sbigottiti dalla risposta, hanno deciso di mettere in sicurezza il Diana a bordo della Volante, per poi recarsi nella casa dove attualmente dimora.

Arrivati sul posto, hanno infatti trovato un equipaggio del 118 intento a prestare le prime cure allo zio del ragazzo, riportante una grave ferita da taglio alla gola.

Gli operatori hanno appurato, dal racconto della donna che ha prestato i primi soccorsi all'uomo, che, durante la notte, il giovane si è recato nella camera dove dormiva lo zio e, con un coltello, ha tirato un fendente alla gola dell’uomo il quale, svegliato dal dolore lancinante, si è trovato davanti il nipote ancora sporco di sangue.

Il Diana ha confermato il tutto, indicando agli operatori la posizione esatta del coltello buttato poco prima nel giardino di casa.

Diana Fabio è stato così tratto in arresto per il reato di tentato omicidio e condotto presso la Casa Circondariale di Uta.

Lo zio del giovane è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso in codice rosso e prognosi riservata, ma per fortuna non si trova in pericolo di vita.


Fonte: Redazione Cagliari Live
visibility
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies
 obbligatorio