23 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News

Cattiveria umana senza limite: gattino messo dentro il forno a microonde dai suoi padroni che postano il video su Snapchat.

20-12-2019 10:41 - Dicembre 2019

Due ragazzini di Dunkerque, in Francia, hanno introdotto un povero gattino nel forno a microonde accendendo l'elettrodomestico per alcuni secondi e hanno filmando il tutto.

Hanno poi avuto l'idea di postare l'agghiacciante video su Snapchat.

Il gatto protesta, miagola, si dimena e urla di dolore, lottando con tutte le sue forze per sfuggire alla tortura cercando di uscire.
Il video è stato segnalato da un utente al rifugio per animali S.P.A. Dunkerque, che ha postato sulla propria pagina la notizia, escludendo tuttavia il filmato per via della sua atrocità.

Il terribile fatto ha scatenato grande indignazione tra gli utenti del social, scandalizzati da quel gesto orribile, e molte persone hanno rivolto minacce di morte ai ragazzi, poi condannate dallo stesso rifugio, che ha invitato gli utenti a mantenere la calma, lasciando alla Giustizia il compito di punirli adeguatamente.

Anche perché nel frattempo erano stati diffusi indirizzi falsi dei due adolescenti, scatenando il delirio.
“Non siamo giudici, né avvocati, né polizia … La giustizia deve e farà il suo lavoro!”, ha giustamente scritto il rifugio sulla propria pagina fb, che nel frattempo ha affermato di aver identificato i due ragazzi e di aver presentato denuncia mercoledì per crudeltà verso gli animali.

Fortunatamente il gattino è riuscito a sopravvivere ma di sicuro non starà bene anche se mercoledì è stato affidato a una nuova famiglia che d'ora in poi se ne prenderà cura.

I due adolescenti sono stati denunciati alle autorità e la pena potrebbe essere di due anni di reclusione e una multa di circa € 30.000.
( Guarda il video da Youtube )


Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari