06 Marzo 2021
person
area privata
visibility
News

Da sola in viaggio a 90 anni, nonnina assistita e "scortata" dalla polizia

02-12-2019 09:53 - Dicembre 2019
Ha preso il treno a Roma ed è arrivata fino a Catania, ma essendo ormai sera e non avendo abbastanza soldi per pagare un albergo e non conoscendo nessuno che potesse venire a prenderla ha deciso di trascorrere la notte alla stazione dei treni, per poi ripartire l'indomani con l'autobus fino al paese di destinazione, una cittadina in provincia di Ragusa.
Ma è stata notata da due agenti della polizia ferroviaria, che con grande solidarietà sono riusciti a contattare un centro gestito dalle suore che ha dato ospitalità alla nonnina, e l'indomani mattina si sono offerti di accompagnarla fino alla fermata dell'autobus, pagandole anche il biglietto.
I poliziotti hanno successivamente informato i colleghi della questura di Ragusa e il responsabile della Sala operativa ha mandato una Volante ad incontrarla per farla arrivare a casa sana e salva.
Come dice il post di Facebook della pagina Agente Lisa " Missione compiuta" che aggiunge: << c’è tanta soddisfazione anche a risolvere questi casi, non investigativi ma umani >>.




Fonte: Redazione Cagliari Live





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio