24 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > CRONACA ITALIANA

Elezioni Regionali. Si chiude con un 3 a 3. Si riconfermano De Luca, Toti e Zaia

22-09-2020 08:58 - CRONACA ITALIANA
Finisce 3-3 il round di elezioni regionali: Eugenio Giani vince in Toscana e Michele Emiliano si conferma in Puglia. Luca Zaia trionfa in Veneto e Vincenzo De Luca fa lo stesso in Campania. Secondo mandato anche per Toti in Liguria. Nelle Marche successo di Acquaroli

Questi tutti i dati pubblicati da Adnkronos:

LIGURIA - A spoglio terminato un paio d'ore dopo la mezzanotte, il risultato definitivo è stato di 380.344 voti per il governatore uscente del centrodestra Giovanni Toti, scelto dal 56,1% dei liguri, contro i 264.009 per Ferruccio Sansa, il candidato del centrosinistra (Pd e M5S) che si è tradotto nel 38,9% delle preferenze.

TOSCANA - Nella Toscana roccaforte della sinistra, quando sono stati scrutinati 3.345 seggi su 3.397, il candidato del centrosinistra Eugenio Giani è al 48,65% dei voti, contro il 40,38% della candidata del centrodestra Susanna Ceccardi. L'affluenza alle urne in Toscana è stata del 62,6%, pari a 1.870.379 di votanti.

PUGLIA - In Puglia, quando sono state scrutinate 1.682 sezioni su 4.026, il governatore uscente Michele Emiliano è al 47,07%, mentre il candidato del centrodestra Raffaele Fitto è al 38,59%. La candidata del M5S Antonella Laricchia, secondo i dati del Viminale, è all'11,2%.
VENETO - Pronostici confermati in Veneto dove, in base ai dati disponibili sul sito del Viminale, quando sono state scrutinate 3.272 sezioni su 4.751, il governatore uscente della Lega, Luca Zaia, trionfa con il 76,12%, mentre il candidato del centrosinistra Arturo Lorenzoni si ferma al 16,22%.

CAMPANIA - In Campania, quando sono state scrutinate 1.736 sezioni su 5.827, secondo i dati del Viminale, Vincenzo De Luca, governatore uscente del centrodestra, domina con il 68,67% dei voti, mentre lo sfidante di centrodestra Stefano Caldoro si ferma al 16,98%. Terza Valeria Ciarambino del M5s, con l'11,36%.

MARCHE - In base ai dati forniti dalla Regione Marche, quando sono state scrutinate 796 sezioni su 1.576 il candidato del centrodestra Francesco Acquaroli è al 48,95% mentre il candidato del centrosinistra Maurizio Mangialardi è al 37,12%. Gian Mario Mercorelli è all'8,72% e Roberto Mancini al 2,51%. Entrambi sono sostenuti da due liste civiche.

( Fonte dati Adnkronos)



Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari