22 Giugno 2021
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > POLITICA

Elezioni regionali Campania: rivolta della base. Cena da Spadafora per decidere le candidature.

11-02-2020 11:02 - POLITICA
Le candidature in Campania si decidono a casa del Ministro Spadafora.

Ci sarebbe stata una cena nella casa romana di Spadafora con la presenza di Roberto Fico e del vicepresidente della camera Pd Andrea Orlando.

Dopo la discesa a picco dei consensi per il movimento la possibilità di un accordo col pd alle regionali campane è quasi scontata.

In caso di accordo i nomi pappabili per la candidatura a presidente potrebbero essere il deputato Paolo Siano o il Ministro Sergio Costa.

In un recente incontro con gli attivisti il 90% ha votato no ad un accordo con il pd, ma ormai la base non conta più nulla per il movimento 5 stelle.

Sempre più distante dalle sue origini, dalle idee programmatiche iniziali, il movimento si è allineato con il modus operandi dei più beceri partiti.

La pantomima della piattaforma come strumento di democrazia diretta è stata fallimentare, chi decide sono pochi eletti che non hanno nessun seguito elettorale e che si trovano in posizioni di rilievo per non si sa quale miracolo, in barba agli attivisti cuore pulsante di ciò che era il movimento 5 stelle.





Fonte: mariangela Campus
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio