27 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > CRONACA ITALIANA

Ennesimo femminicidio, uccide la compagna poi chiama i carabinieri

31-03-2020 11:58 - CRONACA ITALIANA
Ha ucciso la propria compagna strangolandola, poi prima di tentare il suicidio ha chiamato i carabinieri per denunciare l’accaduto.

E’ successo questa mattina a Furci Siculo, un paese in provincia di Messina.

La vittima è Lorena Quaranta, originaria di Favara (Agrigento), studentessa di Medicina all’Università di Messina.

L'assassino è Antonio De Pace, di Vibo Valentia, pure lui studente di Medicina: ha tentato di suicidarsi, provando a tagliarsi le vene, ma prima ha chiamato il 112 per confessare il suo gesto.

Soccorso dal personale del 118, l’uomo non è in pericolo di vita.

Secondo la prima ricostruzione fatta dai carabinieri, l'uomo avrebbe soffocato la compagna al termine di una violenta lite. Sul posto sono intervenuti i militari della Compagnia di Taormina e il medico legale.

La Procura di Messina ha aperto una inchiesta coordinata dal Procuratore Maurizio de Lucia.



Fonte: Redazione Cagliari Live





banner bueno offerta menù pranzo
[zeroquaranta delivery ]
[banner menù business charme ]
[cortexandra delivery]
DIVENTA FAN DI CAGLIARI LIVE
Cagliari Live di Garau Salvatore . - Loc. Case Sparse San Sperate - Cagliari
Tel. 3477722578 -
Testata Giornalistica iscritta al Tribunale di Cagliari con n° 8/2019
Direttore Responsabile Graziella Marchi
P. Iva 03859880928
infocagliarilive@gmail.com - infocagliarilive@pec.it

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio