28 Febbraio 2021
person
area privata
visibility
News

Facebook condannata e costretta dal Giudice a riattivare le Pagine di CasaPound

12-12-2019 12:44 - Dicembre 2019
Questa mattina il Tribunale Civile di Roma ha accolto il ricorso presentato da Casapound in seguito alla disattivazione della pagina ufficiale avvenuta il 9 settembre scorso e ha ordinato a Facebook “l’immediata riattivazione della pagina dell’Associazione di Promozione Sociale CASAPOUND”.
Questo è quanto si legge nella sentenza firmata dal giudice Stefania Garrisi, nella quale si parla di ”accoglimento totale” del ricorso presentato da CasaPound

Il Tribunale di Roma ha inoltre fissato la penale di 800 euro per ogni giorno di violazione dell’ordine impartito, successivo alla conoscenza legale dello stesso, condannando Facebook alla rifusione delle spese di giudizio, liquidate in 15.000 euro.


Fonte: Redazione Cagliari Live





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio