02 Marzo 2021
person
area privata
visibility
News

Gairo: Minaccia i genitori con un coltello da cucina. 21enne arrestato dai carabinieri.

10-04-2020 11:16 - CRONACA REGIONALE
I Carabinieri della Stazione di Gairo hanno arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti contro familiari e conviventi e atti persecutori un giovane 21enne del posto.

I fatti risalgono al pomeriggio di ieri quando, attirati dalla grida e dalle richieste di aiuto del padre del ragazzo, i Carabinieri, impegnati nel controllo del territorio per far rispettare le misure di emergenza Co.Vi.D. 19, si sono precipitati in casa del richiedente.

Il giovane, già noto ai militari della Stazione per analoghe condotte e già destinatario di divieto di avvicinamento alla casa familiare, era intento a minacciare i propri genitori con un coltello da cucina di grosse dimensioni.

L’intervento dei militari ha permesso di riportare la situazione alla tranquillità e per il ragazzo è scattato l’arresto in flagranza anche in considerazione della violazione della misura cautelare in essere. Il reo è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Lanusei.





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio