21 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > CRONACA ITALIANA

Industriali: "Bisogna riaprire, a rischio gli stipendi dei lavoratori"

09-04-2020 08:14 - CRONACA ITALIANA
Gli industriali continuano a premere per la riapertura delle fabbriche e delle industrie. Secondo le varie associazioni di categoria, la prosecuzione delle misure restrittive, che coinvolgerebbe il comparto, rischia di mettere in ginocchio l'economia del paese. Secondo gli industriali, soprattutto quelli del nord, hanno detto: "In questo modo mettiamo a rischio anche gli stipendi dei lavoratori, un altro mese cosi e ci saranno danni difficilmente rimediabili. Queste sono questioni che non vanno sottovalutate". Il Governo intanto sta programmando la cosiddetta fase due, che prevederebbe la riapertura graduale di alcune attività. Ovviamente i lavoratori dovranno rispettare le regole, per far si che la ripresa delle attività avvenga in maniera sicura per tutti. Gli industriali intanto attendono il "responso" del Governo, circa la cosiddetta fase due. Da questa decisione, dipenderà il futuro delle fabbriche e delle industrie italiane, a breve ne sapremo di più.

Fonte: Marco Tavolacci
Nickname





DIVENTA FAN DI CAGLIARI LIVE
Segui tutte le nostre notizie mettendo Like alla nostra Pagina
Cagliari Live di Garau Salvatore . - Loc. Case Sparse San Sperate - Cagliari
Tel. 3477722578 -
Testata Giornalistica iscritta al Tribunale di Cagliari con n° 8/2019
Direttore Responsabile Graziella Marchi
P. Iva 03859880928
infocagliarilive@gmail.com - infocagliarilive@pec.it

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio