25 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News

La valanga verde dei volontari di Dico NO alla Droga invade il centro di Cagliari

28-09-2020 13:11 - Società e Costume
La presenza in Sardegna del presidente nazionale dell’Associazione “Dico NO alla Droga” Oreste Depaoli, è stata l’occasione per riunire i componenti del gruppo di Cagliari per portare tutti insieme il messaggio di vivere liberi dalla droga.

Così, nella serata di sabato 26 settembre, un gran numero di volontari con indosso le magliette, capellini e giubbini verdi dell’Associazione “Mondo Libero dalla Droga” ha invaso il largo Carlo Felice e la via Manno, distribuendo circa un migliaio di libretti “La verità sulla droga” contattando e conversando con le tantissime persone che in quel momento affollavano il centro.

Non è certo una novità per i cagliaritani la presenza dei volontari che distribuiscono i libretti “La Verità sulla Droga”, sicuramente lo è stato vederli così numerosi e determinati, spinti dalla certezza che ognuno di quei libretti, potenzialmente, avrebbe potuto salvare una vita.

La voglia di conoscere da parte dei ragazzi più giovani emerge in tantissime conversazioni con loro; la preoccupazione che non si stia facendo abbastanza per arginare questo gravissimo problema sociale, la si riscontra parlando con tante persone adulte e genitori, che ringraziano di cuore i volontari per quello che fanno; l’orgoglio da parte dei volontari e la consapevolezza di fare qualcosa che possa aiutare migliaia di ragazzi a prendere liberamente e consapevolmente la decisione di vivere liberi dalla droga, lo si legge negli occhi di ciascuno di loro.

“Il nostro punto di riferimento sono i ragazzi, soprattutto gli adolescenti. Sono soprattutto loro quelli più in pericolo - ha dichiarato il presidente nazionale di “Mondo Libero dalla Droga” Oreste Depaoli - Lo scopo dell’Associazione è di fare in modo che prima di tutto i ragazzi non entrino in quel mondo, e l’unico modo è fare prevenzione ed informarli in tempo. Come scriveva il filosofo L. Ron Hubbard: “l’arma più efficace nella guerra contro la droga è l’istruzione” e noi, ha proseguito il presidente, attraverso le conferenze nelle scuole e la collaborazione con tutti gli enti preposti e singoli cittadini sensibili al problema, stiamo lavorando in quella direzione. Sono orgoglioso dei volontari della Sardegna che sono tra i più attivi a livello nazionale.”

Altre distribuzioni dei libretti verranno effettuate anche a Olbia e ancora a Cagliari nelle giornate di martedì 29 e mercoledì 30.

volontari scientolgy al bastione di cagliari


Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari