18 Settembre 2021
person
area privata
visibility
News

Migranti algerini. Solinas: “isola deve restare sicura, rimpatrio immediato clandestini per tutela salute pubblica e sicurezza dei cittadini”

18-08-2020 17:37 - CRONACA REGIONALE
“La sicurezza dei cittadini e la tutela della salute pubblica rappresentano diritti fondamentali che non possono essere messi a rischio da scelte inefficaci che non producono nessun beneficio per la popolazione. Ci saremo, piuttosto, aspettati da parte del Governo l’attuazione di rigorosi controlli per evitare gli sbarchi irregolari e non vanificare i risultati ottenuti in Sardegna nella lotta al virus”.

Lo afferma il presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas intervenendo sulla vicenda dei migranti algerini, ospiti del centro di accoglienza di Monastir, oggetto di proteste degli amministratori locali e del sindacato di polizia per le fughe e i casi di coronavirus accertati, che, su disposizione della Prefettura di Cagliari, sono stati trasferiti in un’altra struttura a Tonara nel Nuorese.

“E' paradossale che poche settimane fa il Governo abbia notificato con immediatezza i decreti di espulsione per due famiglie americane con minori, in possesso di regolari documenti e dell'esito negativo dei test per il coronavirus, mentre ora pretende di tenere nell'Isola - distribuendoli per di più in diversi Comuni, anche di zone interne finora immuni dai contagi - dei clandestini algerini, che non scappano da alcuna guerra o carestia e sono positivi ai tamponi effettuati dal nostro servizio sanitario. Queste decisioni determinano un rischio inaccettabile per la salute pubblica e per la sicurezza: attendiamo i decreti di rimpatrio, non il trasferimento dei migranti positivi in giro per la Sardegna”.


Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio