23 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News

Migranti nel Centro di accoglienza di Monastir. La Sindaca chiede provvedimenti urgenti

15-07-2020 17:44 - CRONACA REGIONALE
Si fanno sempre più numerose le segnalazioni di automobilisti che notano alcuni migranti scavalcare le barriere spartitraffico in cemento lungo la statale 131 tra Sestu e Monastir, con grave pericolo per se stessi e per gli automobilisti in transito.

Gli ultimi fatti di cronaca raccontano di continue fughe di migranti ( alcuni positivi al Covid19 ) dal CAS ( Centro di Accoglienza Straordinario) di Monastir, e di reati compiuti dagli stessi.

E’ di poco fa la presa di posizione della Sindaca di Monastir,Luisa Murru che, in un comunicato, affidato ad un post su Facebook nella pagina istituzionale del Comune, ha espresso tutta la sua preoccupazione per la situazione degli ultimi giorni, invocando perfino la collaborazione della cittadinanza affinché segnalino alle autorità tutte quelle situazioni che potrebbero essere un rischio per la comunità cittadina.

Questo quando espresso da Luisa Murru, Sindaca di Monastir:
“Da marzo 2020, quando sono ripresi gli sbarchi dei migranti nelle coste sarde, sono in contatto con Prefettura, Assl e Cooperativa che gestisce il Cas di Monastir, per garantire la tutela della sicurezza e della salute del paese.
Purtroppo da circa una settimana numerosi ospiti stanno lasciando illecitamente il Centro e mi è giunta notizia che alcuni di loro stiano commettendo reati.
Questo non è tollerabile e ho chiesto fermamente che si prendano provvedimenti urgenti affinché questo non si verifichi più.
Ieri la Prefettura, ulteriormente informata dei problemi che questa situazione sta generando, si è impegnata ad attuare nei prossimi giorni una serie di azioni che garantiranno maggiore sicurezza del territorio nostro del nostro comune e di quelli limitrofi.
Nel frattempo, invito tutti i cittadini a segnalare tempestivamente alle Forze dell'Ordine, tramite 112 o 113, la presenza di probabili migranti irregolari e, ancor di più, ogni atto illecito o ogni situazione di pericolo che dovesse verificarsi.
Vi sarei grata, inoltre, se segnalaste anche a me ogni evento di questo tipo”.



Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari