24 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Cronaca

Orrore a Panama: Donna incinta e 6 bambini torturati e uccisi durante un rito satanico

17-01-2020 10:43 - Cronaca
Sei bimbi di età compresa tra 1 e 17 anni e una donna incinta sono stati ritrovati in una fossa all'interno di un ranch a Panama, cinque dei quali erano fratelli e figli della donna.

Sembra che appartenessero ad una nota setta satanica chiamata "La nuova luce di Dio", molto nota nella comunità indigena degli Ngabe_Buglė.

Il loro rito di purificazione dai peccati commessi consiste nel subire dallo sciamano torture orrende di vario genere come bastonate, ustioni, coltellate ed, dopo essersi rifiutati di sottoporsi a tale agghiacciante tortura, i sei sono stati uccisi a botte per poi essere gettati in questa fossa comune assieme ad altri cadaveri.

Gli investigatori hanno potuto raggiungere il luogo solamente con l'elicottero dopo la denuncia dello zio della donna, rinvenendo inoltre la presenza di altri tre bimbi e due donne incinta trattenuti come ostaggi per i futuri riti.

Dopo il ritrovamento della fossa comune sono state arrestate 10 persone, tra cui il nonno della donna, complice del reato e ministro della setta.


Fonte: Angelia Ascatigno
Nickname





DIVENTA FAN DI CAGLIARI LIVE
Segui tutte le nostre notizie mettendo Like alla nostra Pagina
Cagliari Live di Garau Salvatore . - Loc. Case Sparse San Sperate - Cagliari
Tel. 3477722578 -
Testata Giornalistica iscritta al Tribunale di Cagliari con n° 8/2019
Direttore Responsabile Graziella Marchi
P. Iva 03859880928
infocagliarilive@gmail.com - infocagliarilive@pec.it

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio