04 Dicembre 2022
visibility
News
percorso: Home > News > ITALIA

Peschereccio tunisino sperona una motovedetta in acque italiane. VIDEO

30-09-2020 18:05 - ITALIA
Una unità della Guardia di Finanza ha aperto il fuoco contro un peschereccio tunisino che non s'è fermato all'Alt e nel tentativo di scappare, ha speronato una motovedetta italiana.
Il peschereccio "Mohanel Anmed", dopo l'inseguimento nelle acque internazionali, è stato bloccato dai militari delle Fiamme Gialle.
I colpi sono stati sparati in aria a scopo intimidatorio per costringere l'imbarcazione a fermarsi.

La Guardia di finanza di Lampedusa ha arrestato il comandante del peschereccio tunisino, impegnato in pesca illegale in acque territoriali italiane, che ha ignorato l'Alt delle motovedette, con l'accusa di resistenza e violenza contro nave da guerra e rifiuto di obbedire a nave da guerra.

Nel video fornito dal Giornalista Marco Gregoretti le fasi concitate dello speronamento e dell’inseguimento.



Fonte: Redazione Cagliari Live
visibility
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio