12 Maggio 2021
person
area privata
visibility
News

Picchiata del fidanzato, pubblica su Facebook le foto delle percosse e lo fa arrestare.

13-12-2019 20:41 - Dicembre 2019
Un trentenne di Perugia è stato arrestato con l'accusa di sequestro di persona, violenza sessuale, minaccia aggravata e lesioni aggravate nei confronti della compagna che qualche giorno fa ha postato sul suo profilo Facebook le fotografie del suo volto tumefatto a seguito delle percosse ricevute dal compagno.

Nei giorni scorsi la donna, stanca degli abusi e delle violenze del suo compagno aveva postato sul suo profilo facebook alcune foto col volto tumefatto, rendendo di fatto pubblica la sua triste situazione.

L'uomo, come accertato dai Carabinieri di Valfabbrica, era spesso in stato di alterazione dovuto all'assunzione di alcool e di sostanze stupefacenti, ed'era solito agire in modo violento nei confronti della compagna.

La ragazza, come ricostruito dagli investigatori, veniva minacciata anche di morte e veniva presa a pugni e schiaffi dall'uomo che la teneva chiusa in casa e controllava anche i suoi social network.

Al 30enne è stato inoltre applicato il braccialetto elettronico.


Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio