05 Dicembre 2021
person
area privata
visibility
News

Quartu Sant'Elena. Black, il cane ucciso con una polpetta avvelenata. Si cerca il colpevole

01-10-2020 18:16 - CRONACA REGIONALE
Black era un bel cane, un meticcio certo, dicono anche un po’ fastidioso per i vicini con questo suo vezzo di abbaiare e di rispondere ai latrati degli altri cani, ma una fine del genere non la meritava davvero: abbattuto da una polpetta avvelenata lanciata da una mano ignota in un cortile di Quartu Sant’Elena.

La proprietaria 40enne, disperata nell'osservare l’agonia ormai avanzata del proprio animale, senza neppure la speranza di poter risolvere con un intervento rapido di un veterinario, ha chiamato i carabinieri del posto che sono accorsi, ma hanno soltanto potuto verificare la morte innaturale del cane.

L’intervento del veterinario ha poi certificato che l’animale è stato avvelenato, certamente con un boccone letale, preparatogli con la volontà di ucciderlo.

Ora i militari tenteranno di capire meglio come sia potuto accadere, visioneranno le telecamere d’intorno, sentiranno chi possa aver visto e abbia voglia di riferire.

Non sarà facile, ma i carabinieri non rinunceranno a ricostruire la vicenda, perché l’uccisione di un animale costituisce un delitto punito con la reclusione sino ad un anno e un atto di particolare crudeltà.

Qualche giusta indicazione potrebbe già provenire dalla proprietaria dell’animale ed i militari la stanno sentendo.



Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

cookie