04 Agosto 2021
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > CRONACA ITALIANA

Ragazzo di 19 anni uccide il padre con oltre 20 coltellate. Dietro l'omicidio forse il tentativo di difendere la madre

01-05-2020 11:30 - CRONACA ITALIANA
Non si conoscono ancora le effettive cause che hanno portato un ragazzo di 19 anni ad accoltellare fino ad uccidere il padre, di 52 anni,

E’ successo ieri sera a Collegno, in provincia di Torino.

Uno studente di 19 anni, incensurato, ha accoltellato e ucciso il padre, al culmine di un litigio e, a quanto pare, nel tentativo di difendere la madre da un'aggressione.

In casa era presente anche l'altro figlio maggiorenne della vittima.

Il ragazzo è stato fermato dai carabinieri, che indagano per verificare il movente dell'omicidio e l'eventuale coinvolgimento degli altri famigliari.

Da un primo esame del cadavere sarebbero almeno 20 le coltellate inferte all'uomo, colpito all'addome, al torace ed alla schiena.

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri che stanno indagando sull'omicidio, il ragazzo avrebbe ucciso il padre per difendere la madre.

In casa era presente anche il fratello maggiore del diciannovenne, ma non avrebbe preso parte all'omicidio.

La vittima sarebbe stato geloso, violento e dedito al bere ma a suo carico non risultano denunce negli anni scorsi, e sarebbe stata l’ennesima violenta lite con la moglie a scatenare la reazione omicida del ragazzo.



Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio