23 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > CRONACA ITALIANA

Roma. 21enne tenta di rubare al market armato di coltello, un altro aggredisce un poliziotto per rubargli la pistola

04-05-2020 13:21 - CRONACA ITALIANA
Sono due gli episodi di tentata rapina avvenutio a Roma ai danni di un supermarket e di un agente di polizia.

Il primo a finire in manette è stato S.R., italiano di 21 anni.

Ieri mattina, il giovane, dopo essere entrato all’interno di un supermercato di via Giolitti, ha asportato alcuni generi alimentari e quando si è accorto di essere stato scoperto, ha estratto un coltello minacciando i presenti. Fuggito, subito dopo ha fatto perdere le proprie tracce. Il ragazzo però è stato rintracciato in via Einaudi dopo poco dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale ed Esquilino che lo hanno sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria per rapina aggravata.

Ha invece 41 anni P.A., romano, con vari precedenti di polizia, arrestato ieri sera da un agente della Polizia di Stato, libero dal servizio, del commissariato Casilino, diretto da Michele PELOSO.

Il malvivente, dopo aver avvicinato il poliziotto che si stava dirigendo verso la sua autovettura per recarsi al lavoro, lo ha aggredito colpendolo con un pugno al volto nel tentativo di rubargli la pistola di ordinanza.

Dopo una breve colluttazione, l’agente, che nel frattempo aveva chiesto ausilio ad altri colleghi, è riuscito a bloccare il malvivente arrestandolo per tentata rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.


Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari