23 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > CRONACA ITALIANA

Roma. Controlli della Polizia di Stato: 11 persone arrestate e 3 denunciate per possesso e spaccio di droga.

26-04-2020 11:03 - CRONACA ITALIANA
Continuano le attività di controllo inerenti il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti su tutto il territorio della Capitale da parte degli agenti della Polizia di Stato.

In zona Primavalle, i poliziotti hanno arrestato, B.F., un italiano di 42 anni per possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel pomeriggio di lunedì, durante i controlli finalizzati al contrasto e contenimento del covid-19, hanno fermato un’autovettura, condotta da B.F., che con mossa fulminea ha occultato “qualcosa” sotto la felpa ma il suo gesto non è sfuggito agli agenti. Invitato a scendere dal mezzo, l’uomo ha lasciato cadere sul sedile un involucro di cellophane, contenente circa 400 grammi di hashish.

Gli investigatori, hanno così effettuato una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo rinvenendo ulteriori 94 grammi di hashish, 5 grammi di marijuana e 0,5 grammi di cocaina.

In zona Porta Maggiore invece, gli investigatori, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato due uomini che alla vista delle pattuglie si sono allontanati con fare sospetto. Prontamente fermati, uno dei due, si è disfatto di tre involucri di cellophane, che venivano recuperati e nel cui interno sono stati sequestrati circa 2 grammi di cocaina.

L’uomo ha dichiarato agli agenti di aver appena acquistato per 140 euro la sostanza stupefacente dalla persona che era con lui in quel momento, identificato per U.F.A., cittadino italiano di 24 anni. A quel punto i poliziotti lo hanno perquisito trovandogli nei pantaloni la somma di 150 euro, mentre, nella sua abitazione è stata rinvenuta della cocaina per un totale di circa 20 grammi.

Alla fine degli accertamenti il pusher è stato arrestato per possesso di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, mentre l’altro uomo è stato sanzionato e segnalato al Prefetto.

Durante un servizio specifico finalizzato al contrasto dell’attività di spaccio, gli agenti del commissariato Esposizione, hanno arrestato G.L., un italiano di 46 anni per il reato di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli investigatori, insospettiti da uno strano via vai di persone in zona Tormarancia, in particolare in un appartamento sito al primo piano, hanno effettuato un servizio di appostamento, durante il quale hanno notato un uomo parcheggiare in doppia fila e scendere dalla propria auto per entrare in tutta fretta presso l’abitazione monitorata.

I poliziotti, appostati anche sopra le scale, lo hanno visto entrare nell’appartamento in questione e uscirne poco dopo in compagnia di un’altra persona. Controllati entrambi, l’uomo visto arrivare in auto consegnava spontaneamente un involucro in cellophane contenente della cocaina, dichiarando di averla appena comprata da G.L. per un totale di 40 euro, mentre l’altro, trovato in possesso di un coltello, veniva denunciato. Gli investigatori, quindi sfruttando il “segnale” utilizzato dagli acquirenti, sono riusciti ad entrare nell’abitazione, rinvenendo ulteriori 0.72 grammi di cocaina e 8417 euro in contanti.

Alla fine degli accertamenti G.L. è stato arrestato per spaccio e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Denunciate in stato di libertà dalla Polizia di Stato due persone, una in zona Celio, un maliano di 30 anni, per aver ceduto stupefacente ad un altro uomo, e l’atra in zona Ostia, un italiano di 38 anni trovato in possesso di sostanza stupefacente tipo hashish.

Due minorenni sono stati arrestati e affidati alla casa famiglia Regina Agnelli dai poliziotti del commissariato Flaminio: i due 17enni, entrambi italiani, sono stati trovati in possesso di alcune dosi di hashish durante un controllo in zona Ponte Milvio; la successiva perquisizione domiciliare ha fatto trovare agli investigatori altri 200 grammi di hashish, 200 grammi di marijuana e 1600 euro.

Oltre che per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, J.G., gambiano di 24 anni, e D.S., malese di 29 anni, sono finiti in manette anche per resistenza a Pubblico Ufficiale: i due, controllati da una Volante davanti all’ingresso della fermata metro Rebibbia, alla vista degli agenti hanno cercato di scappare ma sono stati bloccati e trovati in possesso di 41 grammi di marijuana e 120 euro.

denaro sequestrato

Sono stati invece gli investigatori del commissariato Casilino, durante un servizio volto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, ad arrestare E.M.H.M.M., egiziano di 19 anni, e B.A., romano di 17, sorpresi a spacciare in Via Biagio Platani: il primo, trovato in possesso di 20 dosi di cocaina, per un peso complessivo di grammi 8,50, e 40 euro, è stato portato a Regina Coeli; il secondo invece, che addosso nascondeva 180 euro, è stato portato alla casa famiglia Regina Agnelli.

In Piazza Castroreale invece, gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato una coppia di romani, M.V. di 23 anni e H.M., di 26 anni, che durante un controllo sono stati trovati in possesso di 20 grammi di cocaina.

Al Tufello, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Fidene Serpentara, durante un controllo per il contrasto del Covid – 19, il cliente a bordo di taxi, ha esibito loro l’autocertificazione con la quale ha giustificato la sua uscita di casa, dovendo lo stesso recarsi ad acquistare stupefacente in zona San Basilio. Allo stesso, i poliziotti hanno notificato la prevista sanzione amministrativa.

A Tor Tre Teste, i poliziotti del commissariato Prenestino hanno arrestato una coppia di romani che, fermati per un controllo a bordo della loro auto, sono stati trovati in possesso di 34 dosi di cocaina per un peso pari a 23 grammi.

S.S. e K.A.R., rispettivamente di 40 e 26 anni, a casa nascondevano, sotto il divano letto del soggiorno, una cassettina blindata con all’interno 487 grammi di cocaina suddivisi in varie buste; sempre in soggiorno ma all’interno di un mobile, un sacchetto contenente 73 grammi di mannite (sostanza da taglio), un bilancino elettronico ed altro materiale per il confezionamento delle dosi; in camera da letto infine, 500 euro.

A finire in manette a Tor Bella Monaca, grazie agli agenti del Reparto Volanti, O.M., 25 enne marocchino che, alla loro vista, è scappato via correndo ed ha gettato un sacchetto contenente 14 grammi di cocaina suddivisa in 32 dosi.

Inseguito e fermato, il ragazzo è stato trovato in possesso anche di 255 euro, di cui non ha saputo dare contezza.

Sempre a Tor Bella Monaca, gli investigatori del commissariato Casilino hanno arrestato, in seguito ad appostamento, tre pusher italiani: E.M.H., 20enne originario della provincia di Bergamo, aveva addosso 36,45 grammi di cocaina suddivisi in 74 dosi; C.C., 32enne originario della provincia di Brindisi, custodiva, nella tasca del giubbotto, 550 euro probabile provento dell’illecita attività; G.G., 28enne romano, mente del gruppo.

I poliziotti del Reparto volanti, transitando in viale Marconi, hanno notato un cittadino del Bangladesh di 26 anni che alla richiesta di esibire un documento assumeva un comportamento stranamente nervoso, dal successivo controllo emergeva che l’uomo nascondeva nel portafogli in un involucro di carta, 5 pasticche di ecstasy, come da successivi test. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per possesso di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.


Fonte: Redazione Cagliari Live





DIVENTA FAN DI CAGLIARI LIVE
Segui tutte le nostre notizie mettendo Like alla nostra Pagina
Cagliari Live di Garau Salvatore . - Loc. Case Sparse San Sperate - Cagliari
Tel. 3477722578 -
Testata Giornalistica iscritta al Tribunale di Cagliari con n° 8/2019
Direttore Responsabile Graziella Marchi
P. Iva 03859880928
infocagliarilive@gmail.com - infocagliarilive@pec.it

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio