27 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > CRONACA ITALIANA

Roma. Farmacista riceve una partita di mascherine non conformi, denunciato il fornitore per frode in commercio

06-05-2020 09:37 - CRONACA ITALIANA
L’amministratore unico di una società che fornisce servizi tecnologici e di consulenza in ambito farmaceutico con sede a Napoli è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma con le accuse di tentata truffa e frode nell’esercizio del commercio.

A far scattare l’attività dei militari è stata la segnalazione di un farmacista della Capitale che, a seguito di rapporti intercorsi con la società di intermediazione, aveva pattuito l’acquisto di una fornitura di 2.000 mascherine FFP2 per un importo complessivo di 8.296 euro.

All’arrivo della merce, tramite corriere espresso, il titolare della farmacia si si è reso conto di aver ricevuto prodotti differenti da quelli pattuiti, sprovvisti di qualsiasi marchio CE necessario per l’immissione sul mercato e con istruzioni esclusivamente in lingua cinese.

Le mascherine sono state spontaneamente consegnate dal farmacista ai Carabinieri che le hanno sequestrate. Sono tuttora in corso le indagini finalizzate a ricostruire la filiera di approvvigionamento dei prodotti “fuorilegge”.


Fonte: Redazione Cagliari Live





DIVENTA FAN DI CAGLIARI LIVE
Segui tutte le nostre notizie mettendo Like alla nostra Pagina
Cagliari Live di Garau Salvatore . - Loc. Case Sparse San Sperate - Cagliari
Tel. 3477722578 -
Testata Giornalistica iscritta al Tribunale di Cagliari con n° 8/2019
Direttore Responsabile Graziella Marchi
P. Iva 03859880928
infocagliarilive@gmail.com - infocagliarilive@pec.it

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio