04 Agosto 2021
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > CRONACA ITALIANA

Roma. Pusher extracomunitari sorpresi dai Carabinieri a spacciare tentano di aggredirli per sfuggire all'arresto

24-05-2020 16:27 - CRONACA ITALIANA
ROMA – Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Vergata hanno arrestato in flagranza di reato, un pusher di 27 anni, del Mali, con precedenti penali specifici e senza fissa dimora, ed un cittadino russo di 29 anni, senza fissa dimora, nullafacente, tossicodipendente, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza e lesioni a pubblico Ufficiale.

Nel corso di una mirata attività antidroga, in via Casilina, i militari hanno assistito alla cessione dello stupefacente tra i due arrestati. L’immediato intervento dei militari ha permesso di bloccarli entrambi ma, i due nel tentativo di sottrarsi all’identificazione, hanno aggredito i militari, venendo però bloccati ed ammanettati.
A seguito della perquisizione personale sono state sequestrate 10 dosi di eroina.

Subito dopo l’arresto, i due sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, mentre la droga è stata sequestrata.


Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio