12 Maggio 2021
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > Cronaca estera

Sbarchi di stranieri nel sud della Sardegna: la Polizia di stato arresta un algerino.

16-01-2020 19:49 - Cronaca estera
Non accenna a diminuire il flusso di migranti che dalle coste del Nordafrica sbarcano direttamente nelle coste della Sardegna .


Negli ultimi due giorni gli agenti del Commissariato di Carbonia, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, hanno identificato e trasferito presso il C.P.S.A. di Monastir 91 algerini (90 uomini e una donna).

Proprio grazie a questa attività di identificazione, i poliziotti hanno potuto accertare che uno degli stranieri sbarcati in queste ultime ore, in particolare uno tra i cinque rintracciati a Carlo Forte nelle serata di ieri, era destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel 2017 (per l’espiazione di 1 anno, 8 mesi e 17 giorni), nonché di un ordine di esecuzione di custodia cautelare in carcere, entrambi emanati a seguito di attività di indagine della Procura di Bologna ed entrambi per il reato di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti.

A seguito degli ulteriori approfondimenti compiuti dagli investigatori della Squadra Mobile, HAMADE Nabil, algerino, classe 1972, è stato quindi arrestato e accompagnato, dunque, presso la Casa Circondariale di Uta.



Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio