18 Giugno 2021
person
area privata
visibility
News

Secondo caso di meningite fulminante in poche settimane, muore ragazza di 19 anni

04-12-2019 12:06 - Dicembre 2019
Una ragazza di 19 anni è morta a Brescia a causa di una grave forma di meningite fulminante.
Secondo quanto dichiarato dalla cronaca locale, lunedì scorso la ragazza, studentessa al primo anno dell'Università Cattolica, si trovava nell'appartamento di famiglia a Villongo (Bergamo) quando ha avuto un malore improvviso.

I familiari hanno immediatamente chiamato un'ambulanza e la giovane è stata portata d'urgenza al Pronto Soccorso dell'Ospedale Civile di Brescia.

Le sue condizioni critiche e la forte febbre hanno reso necessario il ricovero, ma le cure intraprese per contrastare il malore non sono state sufficienti a salvarle la vita.
La giovane ragazza infatti è morta qualche ora dopo.

Questa mattina è giunta notizia che a causare il decesso improvviso della giovane sarebbe stata una Meningite fulminante.

Il magistrato di turno ha stabilito l'autopsia sul corpo della studentessa, è stata anche disposta una profilassi antibiotica preventiva per i parenti della vittima e per tutti coloro che sono stati a contatto con lei negli ultimi giorni. Tra questi dunque 90 studenti dell'istituto frequentato dalla ragazza.

Solo qualche settimana fa un caso simile si è verificato a Genova.
In quel caso ad essere contagiata dal virus è stata una ragazza di 27 anni, Ilaria Caccia.
Ricoverata all'ospedale San Martino, la giovane è morta qualche ora dopo il ricovero.


Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio