22 Settembre 2020
News

Sinnai. I carabinieri individuano il responsabile dell'incendio di 4 autovetture. VIDEO

04-07-2020 16:20 - CRONACA REGIONALE
A conclusione di tempestive e articolate indagini i Carabinieri della stazione di Sinnai sono riusciti a risalire all'identità dell'individuo che alle prime ore del 16 giugno scorso ha appiccato il fuoco ad una Dacia Duster nella via Sironi di Sinnai provocando il danneggiamento di altre tre vetture.

I militari immediatamente intervenuti sul posto, grazie ad un accurato sopralluogo ed all’ acquisizione delle immagini di diversi sistemi di videosorveglianza, e grazie alla testimonianza di numerose persone, hanno così potuto individuare con ragionevole certezza l’identità di un 23enne di Sinnai con precedenti penali quale diretto esecutore dell’attentato incendiario.

Il giovane è stato indagato in stato di libertà per il reato di danneggiamento seguito da incendio.

L’operazione messa a segno dai militari costituisce un importante riscontro all’intensificazione dei servizi disposti da questa compagnia e finalizzati al contrasto dei recenti e numerosi danneggiamenti con incendio di autovetture.

GUARDA IL VIDEO



Fonte: Redazione Cagliari Live





DIVENTA FAN DI CAGLIARI LIVE
Segui tutte le nostre notizie mettendo Like alla nostra Pagina
Cagliari Live di Garau Salvatore . - Loc. Case Sparse San Sperate - Cagliari
Tel. 3477722578 -
Testata Giornalistica iscritta al Tribunale di Cagliari con n° 8/2019
Direttore Responsabile Graziella Marchi
P. Iva 03859880928
infocagliarilive@gmail.com - infocagliarilive@pec.it

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio