19 Settembre 2020
News

Storie di Imprenditori in epoca Coronavirus: Gianni Casella " così mi sono reinventato"

28-04-2020 12:07 - Società e Costume
Di fronte alle amare statistiche ed ai vari sondaggi che preannunciano un forte aumento dello stato di crisi delle attività del settore della ristorazione, ci sono anche delle storie di imprenditori che non si arrendono, ma che affrontano la situazione creando nuovi mondi che permettano di tenere in piedi le loro aziende e rinnovare quotidianamente il contatto con il cliente.

Uno di questi è Gianni Casella, imprenditore dello spettacolo e ristoratore, pietra miliare dell’ambiente della movida Cagliaritana.

Casella ha alle spalle decenni di esperienza nella gestione di discoteche e locali ed ha sempre avuto la grande capacità di evolversi in funzione dei cambiamenti della società, della realtà del mondo e del divertimento della vita notturna.

Ed è per questo, che con la crisi delle discoteche, circa due anni fa si è reinventato, trasformando la sua storica discoteca” Zero” in un locale di innovativa concezione, creando un nuovo modo di vivere la notte e dando un nuovo significato al trinomio Cibo, Musica e Intrattenimento.

Ed è qui che la discoteca” Zero” diventa lo “ Zeroquaranta”.

Ma come affrontare con la stessa determinazione e forza di volontà la nuova difficile realtà venutasi a creare con l’emergenza coronavirus?

Ce lo spiega lo stesso Gianni Casella, che intervistato a mezzo Skype da Angelìa Ascatigno, redattore area di Cagliari Live Magazine, ci parla del suo progetto e di come sta affrontando con positività e spirito di abnegazione questa terribile emergenza.

Con le sue parole, il titolare dello Zeroquaranta ci ha spiegato come è riuscito a dare la possibilità, con un’idea innovativa, di portare dentro casa del cliente il gusto, il sapore e la freschezza della birra e dei drink appena fatti, che in epoca pre-pandemia si potevano tranquillamente consumare dentro il locale.

gianni casella contenitori birra

Non è stato facile realizzare in pratica questa idea, trattandosi di consegna di birra alla spina o di cocktails tipo mojito, ma non è stata nemmeno un’impresa impossibile.

Due aziende sarde hanno concepito e costruito dei contenitori speciali, creati su misura per lo scopo, che consentono il trasporto del bicchiere di birra in assoluta sicurezza ed igiene, garantendone la freschezza ed il gusto come fosse stata appena spillata nel locale.

E’ un progetto unico in Italia; mai nessuno aveva creato nulla di simile, ed a Cagliari questo, da pochi giorni è già una nuova realtà.

Si spera in questo modo e di riuscire a superare questo terribile momento, e di poter ritornare alla vita che abbiamo sempre vissuto, fatta di contatti umani, di serate tra amici, del buon cibo e del buon bere.

Guardate ed ascoltate l’intervista a Gianni Casella




Fonte: Angelia Ascatigno





DIVENTA FAN DI CAGLIARI LIVE

Segui tutte le nostre notizie mettendo Like alla nostra Pagina
Cagliari Live di Garau Salvatore . - Loc. Case Sparse San Sperate - Cagliari
Tel. 3477722578 -
Testata Giornalistica iscritta al Tribunale di Cagliari con n° 8/2019
Direttore Responsabile Graziella Marchi
P. Iva 03859880928
infocagliarilive@gmail.com - infocagliarilive@pec.it

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio