15 Maggio 2021
person
area privata
visibility
News

Turismo: "Non c'è più tempo da aspettare, e ora di ripartire!"

08-05-2020 16:21 - CRONACA REGIONALE
Federalberghi, Confindustria e Confcommercio Sardegna, hanno lanciato il loro grido d'allarme alla regione ed alla giunta Solinas. Secondo loro infatti non c'è più tempo da aspettare. La data in ultima è quella del 15 maggio. "Abbiamo necessità di far partire la stagione, abbiamo bisogno di certezze e linee guida. Ci sono in gioco di tantissimi posti di lavoro e un'intera economia". I dati dei contagi medi, in Sardegna meno dello 0,50, sono un segnale importante. Il settore chiede a gran voce di ripartire. Le previsioni parlano di una perdita di presenze, stranieri del 70% e per ciò che concerne gli italiani de60%. Numeri pazzeschi.

Fonte: Marco Tavolacci
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio