25 Luglio 2021
person
area privata
visibility
News

Via Crucis nella San Pietro deserta per colpa del coronavirus

11-04-2020 18:13 - Società e Costume
La Via Crucis quest’anno si è svolta in piazza San Pietro e non al Colosseo, come era di consuetudine da tanti anni.

Una piazza San Pietro vuota, un silenzio assordante cui si univa l’immagine di Cristo sulla croce. Nel giorno in cui si ricorda la Passione, la sofferenza e il sacrificio del Signore, il Papa ha dato voce ancora una volta al mondo delle carceri.

Cinque persone detenute, una famiglia vittima per un reato di omicidio, la figlia di un uomo condannato alla pena dell’ergastolo, un’educatrice del carcere, un magistrato di sorveglianza, la madre di una persona detenuta, una catechista, un frate volontario, un agente di Polizia Penitenziaria e un sacerdote accusato e poi assolto definitivamente dalla giustizia dopo otto anni di processo ordinario. Sono queste persone che ieri hanno commentato le quattordici stazioni del percorso di Cristo verso la croce.

Attraverso queste riflessioni e grazie alla misericordia di Dio la Via Crucis diventa una Via Lucis. -Il Signore saprà darci la speranza- ha detto il Papa -Solo con la speranza possiamo risorgere



Fonte: Alessio Boi
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio