20 Settembre 2020
News

Visite ai pazienti ricoverati . Sindacato UIL : Accuse inaccettabili, scelte dettate dalla necessità di una maggior sicurezza.

24-05-2020 13:30 - CRONACA REGIONALE
Visite ai pazienti, nessun dietrofront, ma solo una scelta di sicurezza per la salute di pazienti, del personale medico e visitatori.

Per la Direzione ATS sono accuse inaccettabili quelle mosse da Paolo Cugliara, segretario del Fials , contro i vertici ATS ed il Direttore del POU Sergio Marracini , reo, secondo il sindacato, di aver voluto posticipare la data in cui i visitatori potranno far visita ai loro congiunti ricoverati nei presidi ospedalieri.

Persino lo stesso Sindacato UIL FLP prende le distanze e condanna le accuse mosse dal segretario del sindacato Fials.

Con il passaggio alla Fase 2 e l’alleggerimento delle misure restrittive sarà possibile, come già sta accadendo in altre parti d’Italia , far visita ai parenti o congiunti ricoverati in ospedale.

Ma affinché ciò sia reso possibile, è necessario predisporre delle necessarie misure di sicurezza che consentano al paziente di non correre rischi di contagio, ed allo stesso modo consentano al personale medico di continuare ad operare in regime di totale sicurezza.

Pertanto, a tale scopo, all'ingresso dell’ospedale Santissima Trinità è prevista in questi giorni l’installazione di una “ cabina pre-triage” che permetterà all'operatore sanitario incaricato ai controlli di effettuare sui visitatori tutti i necessari riscontri medici affinché le loro visite non costituiscano un rischio per la salute dei loro congiunti ricoverati nella struttura ospedaliera.

In base alle previsioni questa installazione sarà operativa già dal prossimo dal 1 Giugno, in concomitanza con la riattivazione del servizio delle visite ambulatoriali.

"Riconosciamo che è stato veramente difficile e struggente non aver potuto vedere i propri cari ricoverati per tutto questo periodo di emergenza covid - dice Sergio Marracini intervistato da Cagliari Live Magazine - ma per noi il paziente viene prima di tutto, e la sua salute è la nostra priorità”.

“Con l’installazione della nuova cabina pre-triage sarà nuovamente possibile far visita ai pazienti, ma in questa Fase 2 , con l’allentamento delle restrizioni, è fondamentale mostrare ancora più prudenza” aggiunge Dott. Marracini, che, rassicura: “ E’ solo in una prima fase di “ attivazione” delle nuove modalità di ingresso che sarà consentito l’accesso ad un solo visitatore per paziente, successivamente, se non subentreranno complicanze, sarà consentito l’ingresso a tutti i congiunti”.

In una nota del Sindacato UIL , è lo stesso Segretario Aziendale Uil Fpl Massimo Marceddu a rispondere alle critiche mosse dal segretario della Fials Paolo Cugliara, che aveva accusato il Direttore del POU di mancanza di principi di moralità e di etica.

“Qui subentra la moralità e l'etica: questi dirigenti dove hanno messo questi principi?" aveva scritto Cugliara, contestando le direttive emmesse dal Direttore del PUO Dott. Marracini.

“ Non E’ PIU’ TOLLERABILE - scrive Marceddu - assistere ad attacchi verso tale Presidio ( Santissima Trinità- ) che ha dimostrato in questi mesi Organizzazione e Capacita’ Organizzativa da parte della Direzione dello stesso e con la quale da tempo la Scrivente ha instaurato una azione congiunta di ottima collaborazione e analisi sinergica, finalizzata alla tutela della sicurezza complessiva e che ha fatto si che con politiche di investimento in sicurezza sia rimasto un Ospedale indenne da situazioni di diffusione epidemica , a differenza di numerose altre realta’ sanitarie della penisola, nonostante sia stato individuato come Polo Multi Specialistico Covid Regionale.
Lo Scrivente con questo comunicato intende Rimarcare il proprio disappunto verso chi in modo del tutto fuorviante e strumentale attacca il SS.Trinita’ , perche’ sta contestualmente attaccando tutti i Lavoratori che in questi difficili mesi hanno con Professionalita’, Sacrificio e Rischio hanno lavorato e continuano a farlo, reggendo il sistema non certo semplice e inaspettato , dimostrando tutto il Loro valore e spessore, ed e’ sicuramente assolutamente ingeneroso qualsiasi attacco o polemica .
Pertanto bene alla Riapertura anche ai Familiari Visitatori ,seguendo quanto concordato con la Direzione , che prevede una “cabina di attento Triage in ingresso e tracciamento” per il familiare visitatore che dovra’ per ovvi motivi essere sempre lo stesso e che fara’ si che gradualmente ,come dovunque sta avvenendo, si ritorni ad una sospirata normalita’ , con il Personale che con tutti i DPI previsti possa operare in totale sicurezza.
Nel contempo Rivolge un Appello agli Organismi Dirigenziali affinche’ si prosegua e si velocizzi l’iter di screening del personale anche mediante il nuovo sistema sierologico in dotazione , in modo tale da tracciare tutti , nessuno escluso e garantire maggiore sicurezza agli stessi e ai propri nuclei familiari e che divenga uno strumento costante finche’ sara’ necessario.
In ultimo Chiede e sollecita che il Commissario Straordinario Firmi Immediatamente una Disposizione affinche’ venga finalmente elargita agli stessi Lavoratori la indennita’ di malattie infettive prevista, dovuta e consentita dalle norme contrattuali e sblocchi contestualmente la partita di Fondi Regionali Aggiuntivi previsti per questi , dando finalmente Loro il giusto dovuto meritato Riconoscimento da un punto di vista economico .



Fonte: Redazione Cagliari Live





DIVENTA FAN DI CAGLIARI LIVE

Segui tutte le nostre notizie mettendo Like alla nostra Pagina
Cagliari Live di Garau Salvatore . - Loc. Case Sparse San Sperate - Cagliari
Tel. 3477722578 -
Testata Giornalistica iscritta al Tribunale di Cagliari con n° 8/2019
Direttore Responsabile Graziella Marchi
P. Iva 03859880928
infocagliarilive@gmail.com - infocagliarilive@pec.it

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio