28 Novembre 2021
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > CRONACA ITALIANA

“Guardate il fucile di papà”, parte il proiettile per sbaglio ed uccide la figlia 15enne.

17-10-2021 08:29 - CRONACA ITALIANA
Una weekend in famiglia si è trasformato in tragedia pura.
Un papà era con i suoi tre figli in un residence di San Felice del Benaco, sponda bresciana del Lago di Garda.

Stava mostrando ai ragazzi il fucile.
All’improvviso, sotto gli occhi dei tre bambini è partito inavvertitamente un proiettile che ha colpito al petto la più grande dei tre figli, una ragazzina di 15 anni. Indagano i carabinieri che al momento ritengono si tratti di un incidente.
Dalle prime ricostruzioni il colpo sarebbe partito all’improvviso.

Secondo quanto riferito dall’Ansa, la tragedia si è consumata nel tardo pomeriggio.

Roberto Balzaretti, 57enne ex assessore comunale, stava mostrando il fucile quando è partito il colpo raggiungendo la figlia maggiore, Viola, di soli 15 anni. Inutile l’intervento dei soccorritori che hanno solo potuto constatare il decesso della giovane. I due altri figli del 57enne sotto rimasti sotto shock.

“È senza dubbio un incidente. Un drammatico incidente”, riferiscono gli inquirenti.

Sul posto anche il pm di turno Carlo Milanesi che ha sequestrato l’arma. Il padre della giovane vittima sarà indagato per omicidio colposo per permettere tutti gli accertamenti del caso.

L’ennesima tragedia che si poteva evitare, causata da un’arma da fuoco detenuta in casa.

Angelia Ascatigno


Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

cookie