25 Settembre 2022
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > Sport

Benevento accoglie Cannavaro “Era l’ora di tornare a casa”

22-09-2022 21:18 - Sport
BENEVENTO (ITALPRESS) – E’ il Cannavaro Day. Benevento abbraccia il Pallone d’oro e campione del Mondo 2006 con entusiasmo e affetto. Tanti tifosi e gente comune dinanzi la sede di Palazzo Paolo V in pieno centro storico ad accogliere il nuovo tecnico dei sanniti, chiamato dal presidente Oreste Vigorito per invertire la rotta della squadra partita con il freno a mano tirato. Dopo aver esonerato Fabio Caserta la società giallorossa ha deciso di affidare la panchina a Cannavaro e alla sola notizia la città è impazzita di gioia. L’ex difensore della nazionale italiana è arrivato in macchina insieme al patron giallorosso e subito sono scattati selfie e abbracci. All’inizio della conferenza stampa di presentazione il sindaco della città Clemente Mastella ha portato il suo saluto e quello dell’intera comunità sannita. “A Benevento troverà un’accoglienza calorosa. Il presidente Vigorito ha fatto un’ottima scelta. Conosco Fabio da tempo e sono felice che allenerà la squadra giallorossa. Dalla nostra città riceverai tanto affetto e sono sicuro che porterà la nostra formazione ai livelli che merita”. Subito dopo ha preso la parola Oreste Vigorito che ha motivato così la scelta di affidare la panchina a Fabio Cannavaro: “Avrebbe potuto fare la Champions, il Mondiale, eppure ha accettato la ‘Coppa dei sannitì, e lo ringrazio per questo. Normalmente i sanniti sono un pò chiusi, ma quando abbattono questa barriera la loro sincerità è pari alla tua gioia di quando hai alzato la Coppa del Mondo”. Dopo le sentite dichiarazioni del patron è toccato al nuovo allenatore dei giallorossi prendere la parola e manifestare tutto il proprio entusiasmo per l’inizio di questa nuova avventura. “Sono stato fuori per tanti anni, non è però la mia prima esperienza come allenatore. Era arrivato il momento di tornare a casa. Ho accettato questa sfida, la serie B è importante, ma noi abbiamo la fortuna di poter crescere, i nostri obiettivi ce li teniamo per noi. Ho sentito e ringraziato Caserta, gli auguro di trovare presto un’altra squadra. Bisogna lavorare, è l’unica cosa che mi piace, spero che un giorno sappia farmi apprezzare più da allenatore che da ex giocatore”. Da ultimo Cannavaro svela di aver fatto una telefonata importante dopo aver firmato con il Benevento. “Dopo l’annuncio ho parlato con Pippo Inzaghi, mi ha parlato benissimo di Benevento perchè la sua esperienza è stata fantastica”. E i tifosi della Strega sperano che possa ripetere lo stesso cammino compiuto da Inzaghi sulla panchina giallorossa.
– foto mco/Italpress –
(ITALPRESS).

Fonte: italpress
visibility
Nickname




La tua estate al mare presso lo stabilimento balneare Altamarea Poetto Quartu
[]
LOCALI E SERATE
Locali, Live Music & Dj Set, Balli e Karaoke
[animazione e serate]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio