31 Gennaio 2023
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > SARDEGNA

Cagliari. Ennesima truffa a danno dei commercianti. Denunciato un 35enne di Sinnai

12-09-2020 10:29 - SARDEGNA
Ennesimo colpo ai danni dei commercianti operata dal truffatore seriale di Sinnai.


Stavolta la vittima è un tabaccaio del quartiere di Stampace a Cagliari, che contattato da colui che pareva essere un suo fornitore usuale, gli veniva richiesto il pagamento anticipato di 280 Euro per una fornitura che lo stesso avrebbe dovuto mandare in consegna.

Ma in realtà le cose non erano come apparivano.

Così quando uno sconosciuto fattorino del fornitore si è presentato per ricevere quel pagamento, al tabaccaio tutto sembrava normale, dal momento che aveva confidato nella bontà di quella telefonata.

Consegnato il denaro, ha atteso che la merce arrivasse.

Dopo una inutile attesa, il commerciante ha telefonato al suo fornitore (quello vero) ma questi si è dichiarato all'oscuro della consegna e non aver mandato nessun fattorino a riscuotere denaro.

Il titolare del tabacchino ha quindi presentato ai Carabinieri della locale Stazione di Stampace una denuncia-querela contro ignoti.

I militari si sono tempestivamente attivati per comprendere, tramite i tabulati telefonici, chi avesse effettuato quella chiamata allora indicata dal denunciante.
Dai riscontri è emerso un numero di cellulare, ed i carabinieri sono riusciti ad identificare l’utilizzatore di quell'utenza: un 35enne di Sinnai ben conosciuto per precedenti denunce a suo carico.

Quest’ultimo è stato quindi deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per il delitto di truffa.

L’inganno è stato di una banalità sconcertante ma sufficiente a trarre in errore la vittima a cui comunque i militari dell’Arma hanno saputo dare la risposta che era giusto attendersi.



Fonte: Redazione Cagliari Live
visibility
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies
 obbligatorio