25 Febbraio 2021
person
area privata
visibility
News

Carbonia. Sorpresa nel camerino di un negozio mentre staccava le placche antitaccheggio. Arrestata 31enne per furto

22-02-2021 10:38 - CRONACA REGIONALE
Nella giornata di sabato gli Agenti del Commissariato di Carbonia hanno tratto in arresto per furto aggravato una 31enne perché sorpresa a togliere le placchette antitaccheggio da alcuni capi di abbigliamento.

Il fatto si è verificato nella tarda mattinata di sabato, durante i servizi di controllo del territorio, ulteriormente intensificati su disposizione del Questore per rispondere alle esigenze dei cittadini e dei commercianti per la prevenzione dei reati predatori, in particolare furti e rapine.

Gli Agenti sono intervenuti rispondendo ad una richiesta di aiuto dei dipendenti di un noto punto vendita, che avevano visto entrare una donna nel camerino, per poi sentire il rumore metallico tipico dello sgancio delle placchette antitaccheggio.

L’immediato intervento dei poliziotti, che si trovavano già nei pressi impegnati nei suddetti servizi, ha consentito di sorprendere, ancora all’interno della cabina, una donna, per altro già nota agli operatori per i suoi precedenti di polizia, intenta ad occultare alcuni capi di abbigliamento.

Un più accurato controllo ha permesso di rinvenire addosso alla stessa tre maglie griffate nascoste sotto la vita, all’interno dei pantaloni.
Dopo aver proceduto con l’identificazione, la 31enne è stata accompagnata in Commissariato in stato di arresto per furto aggravato.
Nella mattina è prevista l’udienza di convalida.







Fonte: Redazione Cagliari Live





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio