16 Maggio 2022
person
area privata
visibility
News

Coronavirus, i quattro zampe del canile comunale si Sassari in mostra... sui cartoni della pizza

24-03-2020 13:09 - CRONACA REGIONALE
Gli amici a quattro zampe dei canili continuano ad attendere una famiglia che li accolga, anche durante l'emergenza sanitaria da Covid-19.

La struttura del Comune di Sassari, in località Funtana Sa Figu, da tempo non apre più al pubblico, nonostante il personale e i volontari accudiscano quotidianamente gli ospiti. Per questo l'Amministrazione e l'associazione Qua la Zampa che gestisce il canile hanno avuto un'idea: se le famiglie non possono andare dai cani, saranno i cani ad andare dalle loro future (si spera) famiglie.

Le foto dei 230 ospiti del canile comunale saranno stampate e consegnate a domicilio insieme alle pizze.

Sono già diversi gli esercizi che hanno aderito.

Chi vuole sposare l'iniziativa con la propria attività o desidera informazioni può scrivere alla mail qualazampasassari@tiscali.it .

Oltre al primo piano degli amici a quattro zampe, sul cartone ci saranno anche il numero di telefono e tutti i contatti per chiedere la loro storia, l'età e le caratteristiche e iniziare così, seppur da lontano, a creare un legame con lui o con lei.

Si tratta di un'iniziativa nata in America, da una associazione animalista e una pizzeria.

Il Comune di Sassari e l'associazione Qua La Zampa hanno pensato fosse il momento migliore per iniziare a metterla in pratica anche in città.



Fonte: Redazione Cagliari Live
visibility
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]
La tua estate al mare presso lo stabilimento balneare Altamarea Poetto Quartu
[]
Abbigliamento Sexy Per Ogni Occasione Speciale! Roby.ws
Victoria Beauty in Offerta Speciale! Roby.ws

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio