23 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > ITALPRESS NEWS

Franceschini “Sulla capienza di cinema e teatri serve un passo avanti”

22-09-2021 18:45 - ITALPRESS NEWS
ROMA (ITALPRESS) – “Il settore della cultura ha attraversato un deserto e la ripartenza vera è necessaria. Il settore ha accettato in questi mesi le regole rigide che l’emergenza ha imposto, ora è il momento di fare un passo avanti. A giorni il Cts dovrà esprimersi e domani avrò una audizione con il Cts e cercherò di spiegare le ragioni che consentono di fare questo passo avanti. Naturalmente la decisione sarà collegiale anche in base ai dati epidemiologici”. Lo ha detto il ministro della Cultura, Dario Franceschini, nel corso del Question Time alla Camera. “La mia posizione è nota e credo che alla luce delle regole che hanno tolto molte misure in altri settori in presenza di mascherine, green pass e controlli – ha sottolineato – ci sia una condizione per superare i limiti di capienza sia all’aperto che al chiuso. Credo che questa direzione sia da perseguire ma le modalità saranno oggetto di una decisione collegiale del governo”.
(ITALPRESS).

Fonte: Italpress
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari