24 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Sport

Il Cagliari all’esame Bologna. Mister Di Francesco presenta la gara di domani contro i ragazzi di Mihajlovic

30-10-2020 16:27 - Sport
Ecco le parole del mister rossoblù:
“La partita di coppa di mercoledì mi ha dato ottime indicazioni sia dal punto di vista fisico che da quello tattico, anche se ho osato un pochino soprattutto davanti. Mi è piaciuto molto il primo tempo dove abbiamo prodotto non tantissimo ma con buona qualità, come nell’occasione di Tramoni”.

“Gaston Pereiro può essere l’alternativa a Joao ma anche da impiegare sull’esterno.
Anche Ounas sulla fascia può darmi delle garanzie; quella contro la Cremonese è stata una buona prova nel complesso. Stiamo crescendo ma dobbiamo migliorare quando ci abbassiamo, soffriamo ancora parecchio, dobbiamo essere tutti più difensori, per abbassare il rischio di prendere goal giocare un po' più alti ma compatti”.

“Il Bologna ha uomini di qualità come Palacio e Soriano, Orsolini e Sansone, che godono di grande esperienza e con la capacità di puntare l’uomo per creare superiorità, questo porta i felsinei a concedere spazi di cui dovremmo approfittare. Sarà un match delicato nel quale portare l’attenzione al 200%”.

“Godin l’ho stoppato volontariamente non convocandolo per la coppa, per fargli fare una settimana di allenamenti pieni. Sono certo che avrà maggiore condizione già durante la partita di domani. Lyko non deve mollare la presa per accrescere l’autostima, va bene il goal ma deve migliorare ancora sulla fase difensiva. Walu è di categoria, sta crescendo e migliorando progressivamente; deve comunicare di più con Godin per coordinare i movimenti di reparto.
Per quanto riguarda il sistema di gioco non ho dimenticato il 4-3-3 puro e non nego che in corso d’opera ho gli uomini per poterlo utilizzare. In assenza di Joao è una valida opportunità da considerare. Per ora cerco di dare continuità a questo nuovo sistema di gioco, il 4-2-3-1, come fatto mercoledì in coppa dove ho inserito Caligara da trequartista e non da mezzala, che cercare un buon livello di resa negli automatismi”.

“Tripaldelli non sarà disponibile per la partita per una botta. Marin sta crescendo al di là del sistema di gioco, sicuramente è più a suo agio a due. Per quanto riguarda l’impiego di Ounas l’ho visto portare molta qualità al reparto offensivo”.

“Il desiderio è di vincere dopo dieci anni; fare bene davanti a un amico come Sinisa sarebbe una bella soddisfazione”.




Fonte: Giambattista Marongiu





DIVENTA FAN DI CAGLIARI LIVE
[BANNER CHRAME MENU BUSINESS ]
Cagliari Live di Garau Salvatore . - Loc. Case Sparse San Sperate - Cagliari
Tel. 3477722578 -
Testata Giornalistica iscritta al Tribunale di Cagliari con n° 8/2019
Direttore Responsabile Graziella Marchi
P. Iva 03859880928
infocagliarilive@gmail.com - infocagliarilive@pec.it

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio