02 Dicembre 2022
visibility
News
percorso: Home > News > ITALIA

Il campione paraolimpico Alex Zanardi, tre ore di intervento a seguito dell'incidente avvenuto ieri.

20-06-2020 11:18 - ITALIA
Ieri lo scontro con un camion mentre viaggiava sulla handbike. È ricoverato attualmente in terapia intensiva.

Zanardi è finito contro un camion che viaggiava nell'altro senso di marcia su di una strada provinciale dalle parti di Pienza dopo aver perso il controllo del suo mezzo nel corso di una discesa.

Il 53enne , ex pilota di Formula 1, ha subito molteplici interventi dopo essere finito contro un camion che viaggiava nell'altro senso di marcia mentre percorreva con la sua handbike una strada provinciale dalle parti di Pienza.

Zanardi ha subito molteplici fratture alla testa. È stato trasportato in elicottero al policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, dove è arrivato intubato e dove è stato sottoposto ad un intervento nel reparto di neurochirurgia.
Con lui in ospedale ci sono la moglie Daniela e il figlio Niccolò.

Una vita sempre al limite, comunque al massimo.
Alex Zanardi ha guardato in faccia la morte 19 anni fa, durante circuito tedesco, ma non si è lasciato spaventar ed, anzi, dopo esserle sfuggito, è ripartito con ancora più entusiasmo e voglia di vivere.

Quella che non ti lascia abbattere, la voglia di percorrere sempre più velocemente il circuito della vita.
Dopo l’amputazione degli arti inferiori, Alex non ha mai smesso di lottare, anzi, la sua forza d’animo è di esempio per tanti che hanno incidenti similari.

Le sue doti caratteriali negli anni successivi lo hanno aiutato prima al tornare in pista, poi allo scoprire la passione per il paraciclismo portandolo a vincere quattro ori olimpici a Londra 2012 ed a Rio 2016 oltre a otto mondiali su strada, libri autobiografici e divulgativi, conduzioni televisive in Rai. Particolarmente apprezzata quella del programma 'Sfidè.

Bolognese, 53 anni, Zanardi è nato con la passione per la velocità e le corse in auto. Nemmeno la morte della sorella maggiore in un incidente stradale, nel 1979, lo aveva indotto a desistere. Il 15 settembre 2001, sulla pista del Lausitzring, l'incidente che avrebbe distrutto chiunque con meno vitalità della sua. Durante una gara della Formula Cart la sua Honda-Reynard, intraversatasi all’uscita dalla corsia dei box, viene centrata dalla vettura del canadese Alex Tagliani.

L’urto che riporta il video, provoca ad Alex l’amputazione traumatica di entrambe le gambe .Dopo aver rischiato di morire dissanguato, ma non avendo mai perso conoscenza Vivo, trasportato in ospedale, a Berlino si susseguono mesi di atroce sofferenza scandita dalle operazioni, il lento recupero, il riscatto, il ritorno.
Si attendono aggiornamenti da dopo il mezzogiorno di oggi.

Guarda il video



Fonte: Angelia Ascatigno
visibility
Nickname




LOCALI E SERATE
Locali, Live Music & Dj Set, Balli e Karaoke
[animazione e serate]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio