25 Giugno 2021
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > Sport

Milan-Cagliari, le parole di Semplici alla vigilia

15-05-2021 19:00 - Sport
Di Maria Laura Scifo

Domani sera alle 20.45, il Cagliari sarà impegnato in trasferta a San Siro nella 37^ giornata di Serie A.
L’avversario sarà il Milan di Pioli, reduce dalla larga vittoria sul Torino per 0-7 dell’ultimo turno.
Alla vigilia della gara, come di consueto, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’incontro.
Queste le parole di Leonardo Semplici, tecnico dei rossoblù.

Se il risultato di Benevento-Crotone influenzerà le scelte di formazione: Scenderà in campo la miglior formazione senza pensare troppo agli avversari, perché affrontiamo una squadra forte.

Cagliari speculare al Milan? Lo abbiamo considerato. Valutiamo anche le condizioni di alcuni giocatori perché siamo alla terza partita in una settimana. Scenderà in campo la miglior formazione per affrontare il Milan.

Come affrontare il Milan: Noi inseguiamo un obiettivo importante, sappiamo di affrontare una squadra in grande forma e di grande qualità. Dobbiamo mettere in campo la nostra voglia, il desiderio di arrivare all’obiettivo. Dobbiamo provare ad arrivare al nostro obiettivo e abbiamo dimostrato di potercela giocare, se non con tutti, quasi.

È un vantaggio giocare dopo gli altri? C’è del rammarico per non aver chiuso il discorso salvezza mercoledì? Per l’orario, mercoledì eravamo i primi a giocare, domani saremo gli ultimi.
Sicuramente starò sereno e tranquillo a preparare al meglio una partita con una squadra forte come il Milan.
Il nostro futuro dipende dalle nostre prestazioni.
Ci sarebbe piaciuto vincere mercoledì, sicuramente la paura di perdere ha fatto da padrone.
Sappiamo il percorso che abbiamo fatto e continuiamo sulla stessa linea, cercando di chiuderlo il prima possibile.

Qualora il discorso salvezza si chiudesse contro il Milan, spazio ai giovani contro il Genoa? Io me lo auguro, però prima devo pensare alla salvezza del Cagliari. Valuteremo poi nel caso, ma il mio pensiero in questo momento è fare una grande prestazione domani sera e arrivare a questo obiettivo.

Che Cagliari aspettarci domani sera? I cambi hanno dato nuova linfa. Affrontiamo una squadra in grande forma e fiducia, i risultati che abbiamo fatto ci devono dare coraggio.
È una partita non più da dentro o fuori, ma da giocarsi. Se ci mettiamo dietro ad aspettare il Milan, potremmo rischiare qualcosa di più.

Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio