Carbonia. Arrestato il 40enne di Carbonia sorpreso a rubare pochi giorni fa a Cagliari

30-10-2020 09:07 -

In esecuzione di un’ordinanza emessa nella giornata di ieri dal Tribunale Ordinario di Cagliari – Sezione Penale – Ufficio Giudizi Direttissimi, con la quale è stata inflitta la custodia cautelare in carcere in sostituzione della misura cautelare dell’obbligo di dimora, stamattina a Carbonia i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto Dettori Stefano, 40enne di Carbonia, disoccupato, gravato da precedenti denunce.

Pochi giorni prima (il giorno 25) era stato arrestato dalle volanti della Questura di Cagliari, colto in flagranza di reato per tentato furto aggravato commesso in Cagliari.

In relazione a questo episodio verificatosi mentre l’uomo si sarebbe dovuto trovare a Carbonia e in violazione della misura impostagli, i carabinieri sulcitani avevano inoltrato al magistrato procedente una formale richiesta di aggravamento della misura cautelare.

Catturato all’interno della sua abitazione e portato in caserma per la notifica del nuovo provvedimento, il Dettori è stato infine tradotto e associato presso la casa circondariale “Ettore Scalas” di Uta.


Fonte: Redazione Cagliari Live