16 Maggio 2021
person
area privata
visibility
News

Serata conclusiva del Festival di Sanremo. Amadeus: Non ci sarà un "Ama-Ter "

06-03-2021 16:58 - TV SPETTACOLO & GOSSIP
Risalgono gli ascolti della 4^ serata del Festival ad oltre 11milioni di telespettatori + tutti i Social, numeri altissimi per questa edizione difficile da organizzare e gestire. Oggi in conferenza stampa, tanti interventi, tante domande, anche varie sorprese e iniziamo con la prima ospite che sarà stasera sul palco dell’Ariston, la Giornalista Giovanna Botteri:
“Per me è più emozionante stare qui che nei miei collegamenti dall’estero. Come si può amare a distanza? Io sono spessissimo da sola e c’è solo quella telecamera, e credo che questo Sanremo ci abbia fatto sentire cosa c’è oltre la telecamera , c’è un Italia col cuore che batte insieme al nostro”.

Segue l’intervento di Achille Lauro:
“……non c’è la voglia di fare scalpore, per me scrivere le parole ed interpretarle è la stessa cosa, le canzoni si guardano…anche. Amadeus quando mi ha inviato ho pensato di fare dei generi musicali, l’essenza dei generi musicali, il rock and roll per la spensieratezza per esempio, abbiamo fatto poi un omaggio agli incompresi del Pop, perché il Pop è considerato un genere non artistico, banale, ed Emma ha interpretato magistralmente il brano Pop che ha cantato. Sono onorato di essere stato preso in considerazione da Amadeus. Sono venuto qui per andare più fondo rispetto a quello che è la musica”.

Amadeus interviene e ringrazia a sua volta Achille Lauro, felice per averlo invitato e per i “quadri spettacolari” che ha regalato al pubblico televisivo, che sono stati delle vere e proprie “performance artistiche”.

E dopo la classifica della 4^ serata di questa 71esima edizione, determinata nella giornata di ieri esclusivamente dai voti della Sala Stampa e dai Giornalisti accreditati in Webex, che in parte ha cambiato la posizione dei primi 5 posti, che vede, però, in testa sempre ERMAL META, nella serata finale di oggi, voteranno tutte e 3 le Giurie: Demoscopica – Sala Stampa – Televoto del pubblico.

Le sorprese di questa ultima serata del Festival n. 71 saranno 2, e forse anche di più:
La prima la annuncia Claudio Fasulo in Sala Stampa ma verrà enunciata in diretta dagli atleti sportivi Tomba e Pellegrini “verrà fatta una cosa mai fatta prima in assoluto, col pubblico a casa” – dice Fasulo.

La 2^ sorpresa arriva da Amadeus che gela tutti in Sala Stampa, preceduta dal Direttore di RAI UNO che, sul prossimo Festival 2022:
“Rispetto al futuro, così come non parlammo un anno fa del mandato ad Amadeus per questa edizione, sul prossimo Festival non si è parlato per niente. Amadeus ha fatto un grande lavoro anche quest’anno, è vero che stiamo ragionando su un grande evento, ma mai abbiamo parlato del prossimo Sanremo. E’ vero che noi direttori abbiamo poco coraggio di trasformare i volti della TV generalista, perché i cambiamenti vanno fatti a puzzle, ovviamente tenendo conto dei riferimenti del pubblico di RAI1.”

Amadeus:
“Per un conduttore, Sanremo è l’apice della propria carriera, sono grato ai 2 direttori diversi che mi hanno chiamato a condurlo, per me è stato motivo di grande orgoglio. Condurre 2 Sanremo, storici, i 70 anni dello scorso anno, di festa, ed il 71° che è un altro Sanremo storico. Per me Sanremo è un evento, un progetto, non è un programma televisivo, che per rispetto considero un evento. Sanremo inizia partendo da un’idea e poi segue il resto.
Non ci sarà un AMA – TER. Non ci sarà. Lo abbiamo deciso ieri io e Fiorello, lo avrei detto domani, ma ringrazio per l’anticipo della domanda a riguardo. Ci tengo a ringraziare la RAI perché ho vissuto 2 anni bellissimi. Non vedo l’ora, adesso, di tornare ai miei quiz. Se poi, più in là, prima dei 70anni, la RAI mi chiamasse, sarò felice e valuterò.”

In conferenza successivamente si parla dell’uso dell’Auto-tunes al Festival, del quale personalmente non apprezzo l’uso in una Gara, la RAI precisa che è previsto nel Regolamento di quest’anno nel Festival, non come correttore di voce ma solamente come “effetto”.

I super ospiti di oggi saranno: Giovanna Botteri, Umberto Tozzi, Vanoni e Gabbani insieme, il trio Fogli – Zarrillo – Vallesi, Alberto Tomba e Federica Pellegrino, Durdust e La Banda della Marina Militare.



Fonte: Graziella Marchi
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio