24 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News

Spacciava all’interno della propria abitazione. Arrestato un 19enne di Quartu Sant' Elena

08-10-2020 12:17 - CRONACA REGIONALE
Ieri sera i poliziotti della Squadra Investigativa, insieme agli agenti della Squadra Volante, del Commissariato di Quartu Sant’Elena, durante i quotidiani e mirati servizi di osservazione hanno tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio Congia Nicolò, 19enne ben noto alle Forze di Polizia.

Il blitz è scattato dopo che gli agenti hanno notato il giovane fuori dalla sua abitazione che si guardava intorno con fare sospetto.

Appena notati gli operatori, il Congia ha tentato una breve fuga per sfuggire ad un controllo di polizia, ma è stato bloccato poco dopo all’interno della sua abitazione.

Ad un primo controllo è stato scoperto in possesso, occultati addosso, di 10 grammi circa di hashish.

La perquisizione è stata estesa alla sua abitazione, dove sono stati rinvenuti anche 8 grammi di cocaina, nonché 285 euro in contanti, un bilancino di precisione e tutto il materiale utile al confezionamento della droga, oltre ad un’agenda con appuntati una serie di nomi e numeri, tutti riconducibili alla sua fiorente attività di spaccio.

Congia è stato riaccompagnato presso il proprio domicilio in attesa dell’udienza direttissima prevista per questa mattina.


Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari